Home Account Turismo Mappe e percorsi Tour virtuale Da visitare Romanico Personaggi G.B. De Rolandis Storia Scopri Foto Notizie Valle Versa Museo 'L Ciar
il Tricolore della Bandiera Italiana è nato a Castell'Alfero
Menu' del sito
Home Page
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Scopri Castell'Alfero
Articoli piu' letti
Articoli piu' votati

Calendario degli eventi
Aggiungi un'evento

Download
Invia
Più scaricati
Più votati

Links
Segnala un Link
Links più visitati
Links più votati

Sondaggi
Cartoline virtuali
Guarda cartolina
Cartoline inviate e ricevute

Domande frequenti
Previsioni meteo castellalferesi
Foto del Giorno
Temperatura e Pioggia realtime
Mappa del sito
Contattaci
ARPA Piemonte - BOLLETTINI
TG3 Piemonte ULTIM'ORA
TG3 Piemonte Meteo video
CCISS viabilità e Isoradio
Farmacie di turno ad Asti
Notizie RSS
Fasi Lunari
L'ora nel mondo
Banner pubblicitari

Scopri Castell'Alfero
CENNI STORICI
 » Cronologia
COMUNE
COMUNITA' COLLINARE
DA VISITARE
 » Castello dei Conti Amico
 » Chiesa romanica Madonna della Neve
 » Museo 'L CIAR
 » Roseto della Sorpresa
IL TRICOLORE
LAFRANCAISE
LAVORO
 » Cassa Integrazione
 » Riforma TFR
 » Sentenze
LE REALTA'
 » Anime del Castello
 » Comitato Palio
 » Gruppo CRI
 » Pro Loco Callianetto
 » Sezione AVIS
PARROCCHIE
PERSONAGGI
 » Alan Silvestri
 » Attilio Martinetto
 » Enrico Iviglia
 » Famiglia Amico
 » Famiglia De Rolandis
 » Gianduja
 » Kenneth Scharf
 » Luciano Ravizza
SPORT
TERRITORIO-POPOLAZIONE
TURISMO
 » Manifestazioni
 » Mappe e percorsi
 » Mostre
 » Romanico in valle Versa
 » Video turistici
 » Viviverde
VARIE
 » Libri

Conosci Castell'Alfero

Castell'Alfero su Facebook

Tour virtuale 3D di Castell'Alfero

Web ufficiale del Comune

Forum su Castell'Alfero

Foto: scorci

Foto: panorami

Foto: notturne

Foto d'epoca: panorami

Foto d'epoca: luoghi

Foto d'epoca: persone

Sfondi per il desktop

Piemonteis Val Versa

Noi di Castell'Alfero

Comunità in cammino

Eventi in zona

Calendario eventi astigiani

Database turistico astigiano

Piemonte ciclabile

Trekking tra i vigneti

Itinerari per mototuristi

Botteghe del vino

Produttori vino Barbera DOCG

Produttori vino Asti DOCG

150° Unità d'Italia

Consiglio Reg.Piemonte in diretta

TG Piemonte - Rete 7 video


Ultime news Piemonte e Asti
ATNews
- Asti, la chiesa di Santo Spirito e Sant’Anna candidata a Luogo del cuore FAI
- È terminato l’anno sociale per il Lions Club santostefanese
- Il CNDDU sulla scomparsa di Ennio Morricone: “Ci auguriamo che possa presto trovare spazio in ogni aula scolastica”
- La “Mezza Stagione” di Costigliole d’Asti riparte nel parco del Castello
- Nizza Monferrato: Gli assessori regionali Icardi e Gabusi in visita al cantiere della nuova sede della Croce Verde
- A Cocconato una grande estate ricca di eventi tra yoga, pittura, sport, cultura, cene e degustazioni
- Maltempo nell’astigiano: diverse le strade danneggiate a Costigliole d’Asti (foto)
- Poste Italiane impegnata nella difesa della parità di genere: nell’astigiano le donne sono il 78% dei dipendenti
- Estate, l’occorrente per una vacanza al mare: i canotti gonfiabili
- Allontanato da casa perchè maltrattava la madre: astigiano arrestato dalla Polizia



Quotidiano Piemontese - Asti
- Cavallo e calesse nella scarpata, recuperati dai vigili del fuoco
- Rave party non autorizzato nell’Astigiano lungo il fiume Tanaro
- Esondato il rio Vallumida, Montegrosso sotto l’acqua: salvati due automobilisti intrappolati
- Scontro tra furgone e camion sulla A21 all’altezza di Asti Est: un ferito
- Meteo Piemonte, Allerta arancione per temporali sulle province di Cuneo e Asti
- Vigili del fuoco salvano un uomo nel canale Lanza dal probabile tentativo di suicidio
- Monale, muore cadendo dal balcone mentre sistema la zanzariera, in casa i figli di 8, 6, 4 e 2 anni
- Rissa finita con accoltellamento sul lungomare di Loano: denunciati quattro astigiani
- Il Liceo Vercelli di Asti vince la Nao Challenge 2020
- Muore a 88 anni travolto dal suo trattore a Costigliole

visita la Sala Stampa della Provincia di Asti
visita il sito web del Consiglio Regionale del Piemonte

Translate Italian to English Translate Italian to French Translate Italian to German Translate - Italian to Spanish Translate Italian to Dutch Translate Italian to Albanian Translate Italian to Romanian Translate Italian to Russian Translate Italian to Chinese Translate Italian to Arabic Translate Italian to Greek
 
  • LE ULTIME NEWS mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed RSS di castellalfero.net!

  • 6-7.10.2018 La mela dell'AISM   |  07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo   |  Wiki Loves Monuments Italia 2018   |  28.09.2018 Gara di torte   |  28.09.2018 validazione Area elisoccorso   |  Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre   |  21.09.2018 La più grande notte delle chitarre   |  Mostra I linguaggi diversi dell'arte   |  Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre   |  16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..   |  Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre   |  

  • Questi i PRINCIPALI PROSSIMI EVENTI che riguardano Castell'Alfero

  • tutti gli eventi castellalferesi del 2018 sabato 8 e domenica 9 settembre CALLIANETTO AL FESTIVAL DELLE SAGRE DI ASTI la Proloco di Callianetto partecipa con un proprio stand enogastronomico e alla sfilata del 45° festival delle Sagre, con altre 40 Proloco astigiane

    domenica 7 ottobre 2018 pomeriggio VISITE GUIDATE AL CASTELLO E AL MUSEO 'L CIAR due visite a cura del Comune e dell'Associazione C'era una volta


    Scopri Castell'Alfero : LE REALTA' : Anime del Castello :

    JACOPO un giallo editoriale tra politica e censura Data di invio 16/1/2007 Versione stampabile
    QR Code con url articolo

    l'Associazione Le Anime del Castello - Turismo in Valleversa, l'Università di Basilea (Svizzera), Comune di Castell'Alfero (At) con il patrocinio di Comune di Asti, Provincia di Asti, Camera di Commercio di Asti, Centro Studi Alfieriani, Astiturismo, Banca Cassa di Risparmio di Asti presentano "JACOPO - UN GIALLO EDITORIALE TRA POLITICA E CENSURA"


    COMUNICATO STAMPA
    -------------------------------------------------------------------

    Nell’Ottobre 2004 l’Associazione “Le Anime del Castello”, ha allestito e portato in scena, nelle sale del Castello di Castell’Alfero uno spettacolo teatrale, autoprodotto, in collaborazione con il Comune di Castell’Alfero, intitolato “Giovan Battista De Rolandis – protomartire del Risorgimento”,

    Tale spettacolo ha messo in scena le fasi salienti della vita di G. B. De Rolandis, nativo di Castell’Alfero (1774), dagli studi presso il Seminario di Asti a quelli presso il Collegio della Viola in Bologna, dall’incontro con Luigi Zamboni all’ideazione ed organizzazione della sommossa contro il Governo Pontificio ed il fallimento della stessa, dall’ideazione della coccarda Tricolore Italiana all’arresto da parte dei messi Pontifici, dal processo di fronte all’inquisizione al suicidio in carcere di Zamboni e l’esecuzione di De Rolandis, sulla forca, avvenuta in Bologna presso la “Montagnola” il 23 Aprile 1796, ed è stato salutato calorosamente dal Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi, per mezzo di un telegramma, per “l’alto valore storico e civile dell’iniziativa”,

    Nel Novembre 2004 la “Salerno Editore”, con sede in Roma, ha pubblicato un saggio della Prof. Maria Antonietta Terzoli, Ordinario di Letteratura Italiana presso l’Università di Basilea (Svizzera) intitolato “Le Prime Lettere di Jacopo Ortis”  nel cui titolo l’allusione al romanzo del giovane Ugo Foscolo è stata volutamente rovesciata di segno per attirare l’attenzione del lettore su un vero e proprio “giallo” editoriale di fine Settecento che coinvolge uno dei capolavori più noti e frequentati della Letteratura Italiana,

    “Le Prime Lettere di Jacopo Ortis” della Prof. Maria Antonietta Terzoli è vincitore del Premio Moretti 2005 per la Filologia,

    Essendo l’Associazione “Le Anime del Castello” patrocinata dal Comune di Castell’Alfero e dall’Unione Collinare Monferrato Valleversa e con tali Enti convenzionata per attività di promozione turistica del territorio per mezzo di iniziative culturali, teatrali, cinematografiche, etc…


    Il Comune di Castell'Alfero, l'Associazione Le Anime del Castello e l'Università di Basilea hanno estratto uno spettacolo teatrale, intitolato “Jacopo”, dal saggio della professoressa Maria Antonietta Terzoli (che ha concesso a tale scopo lo sfruttamento dell’opera) ed in collaborazione con la stessa, che sarà rappresentato nei saloni del Castello di Castell’Alfero nei giorni 30, 31 Marzo e 1° Aprile 2006.

    Questi gli avvenimenti illustrati nel testo della Prof.ssa Terzoli:

    Nell’estate del 1799 comparve a Bologna un volumetto anonimo intitolato "Ultime Lettere di Jacopo Ortis", che reca lo stesso titolo e in parte la stessa storia del libro foscoliano. La stampa, iniziata da Foscolo e rimasta interrotta per il suo improvviso rientro nelle file dell’esercito rivoluzionario, era stata malamente continuata da un giurista bolognese, Angelo Sassoli, coinvolto qualche anno prima nella congiura di De Rolandis e Zamboni contro il governo Pontificio ed uscito indenne da quell’esperienza in grazia del suo tradimento. Quando il poeta venne a conoscenza di questo abuso ripudiò pubblicamente l’opera, continuando poi a rifiutarne la paternità, in successive dichiarazioni, con un puntiglio tale da apparire addirittura sospetto. Così da due secoli la critica foscoliana indaga intorno a questo caso giungendo a risultati anche molto divergenti. La Prof. Terzoli riprende in mano l’intera questione e affronta il problema attributivo mettendo in campo diverse tipologie di indagine (storica, critica, stilistica) e facendo ricorso a materiali eterogenei ma complementari (verbali di interrogatori, arringhe di avvocati, lettere, incisioni, documenti iconografici), facendo finalmente luce sulla questione attributiva.

    Questi i fatti rappresentati nello spettacolo “Jacopo”:
    così come il saggio della Prof. Terzoli, anche lo spettacolo inizierà con la ricostruzione degli ultimi momenti della congiura di De Rolandis e Zamboni, la loro fine e le solenni commemorazioni celebrate nel primo anniversario dell’esecuzione di De Rolandis (1797), per passare ad illustrare l’arrivo di Ugo Foscolo a Bologna, il suo lavoro presso la Cancelleria del Tribunale attraverso il quale scopre la vicenda dei due giovani congiurati e dalla quale trae spunto per delineare le personalità dei protagonisti del suo scritto “Ultime Lettere di Jacopo Ortis”. Si passerà quindi ad illustrare l’improvvisa partenza di Ugo Foscolo da Bologna per arruolarsi nelle file dell’esercito rivoluzionario ed il ruolo di Angelo Sassoli come congiurato (1794) e come supposto plagiatore dell’opera foscoliana, ricostruendo le varie fasi della pubblicazione del libro, le interpolazioni subite dallo scritto ad ogni nuova edizione (ben tre in meno di due anni) ed il ruolo dell’editore Bolognese Marsigli nella vicenda che copre quindi il periodo storico tra il 1794 ed il 1801 (anno del rifiuto foscoliano).
    Lo spettacolo illustrerà tutte le ipotesi attributive prodotte dalla critica negli ultimi due secoli per giungere alla conclusione dimostrata dalla Prof. Terzoli nel suo saggio.
    “Jacopo” porterà in scena personaggi illustri per la storia e la letteratura Italiana come Napoleone Bonaparte, il Cardinale Legato di Bologna Vincenti, gli stessi Ugo Foscolo e Angelo Sassoli, l’editore Marsigli, i Censori Austriaci e l’Avvocato Antonio Aldini, difensore dei congiurati del 1794 (compreso lo stesso Sassoli) e sarà “mobile”, pertanto i visitatori/spettatori si muoveranno per le sale del castello insieme agli attori ed, in alcune scene, interagiranno con essi.

    Complessivamente saranno in scena, nei saloni del Castello di Castell’Alfero oltre 40 attori non professionisti, oltre a tecnici audio, video e luci.

    “Jacopo” avrà una durata di circa 45 minuti e sarà ripetuto, secondo la formula collaudata in occasione dei precedenti spettacoli – G.B. De Rolandis – Protomartire del Risorgimento (Ottobre 2004 – 850 spettatori paganti) e Ghost – Fantasmi a Castello (Luglio 2005 – 900 spettatori paganti) a cadenza oraria, per un numero complessivo di 4/5 repliche al giorno per un totale di 12/15 repliche nell’arco del fine settimana, e sarà sottoposto a prenotazione.
    Ogni replica vedrà un numero massimo di spettatori pari a 50, numero utile a garantire sia una buona riuscita dello spettacolo, sia la salvaguardia degli ambienti del Castello di Castell’Alfero.

    Al termine di ogni singola replica gli spettatori potranno accedere ad un banco degustazione di vini e prodotti locali messi a disposizione da aziende del territorio (iniziativa denominata “Il Buffet delle Anime”).

    Nella prima giornata di attività l’Associazione “Le Anime del Castello”, con la collaborazione del Comune di Castell’Alfero, della Facoltà di Lettere dell’Università di Basilea, del Centro Nazionale di Studi Alfieriani, della Camera di Commercio, della Provincia, del Comune di Asti  e di Astiturismo organizza un Convegno Internazionale, dedicato ad Ugo Foscolo, al quale parteciperanno, su invito della Prof. Terzoli, alcuni tra i più importanti critici letterari e docenti delle principali università europee:

    Prof. Enzo Neppi, Università di Grenoble
    Prof. Matteo Palumbo, Università di Napoli
    Prof.ssa Maria Antonietta Terzoli, Università di Basilea

    insieme a Carlo Cerrato, Giornalista del TG3 Liguria e Presidente di Astiturismo – Agenzia Turistica Locale, oltre ad un gruppo di 30 studenti e ricercatori della Facoltà di Lettere dell’Università di Basilea. Il Convegno si celebrerà nella mattinata di Venerdì 30 Marzo 2007 presso il salone conferenze della Camera di Commercio di Asti.

    Per tutti gli ospiti del Convegno (relatori e studenti provenienti da Basilea) sarà organizzato un “pacchetto turistico” di 3 giorni – 2 notti che permetterà loro di partecipare al convegno ed alla “Prima” rappresentazione dello spettacolo e di effettuare una “gita” nel territorio Astigiano nel secondo giorno di permanenza.

    Gli spettacoli messi in scena fino ad ora sono stati allestiti e prodotti grazie ad una campagna di sponsorizzazioni condotta sul territorio della Valleversa (prevalentemente nel Comune di Castell’Alfero) separando le collaborazioni tra Partner Operativi ( i quali forniscono prodotti per la degustazione di chiusura) e Partner Commerciali ( che sostengono economicamente l’iniziativa attraverso l’erogazione di contributi e sponsorizzazioni) ed hanno vantato un pubblico numericamente lusinghiero e dal profilo culturale medio alto. Le campagne pubblicitarie sono state organizzate attraverso la produzione di Brochure illustrative, inserzioni pubblicitarie e redazionali su tutte le testate locali ( oltre a citazioni e “Brevi” su quotidiani e settimanali a diffusione nazionale) e locandine.

    ------------------------------------------------
    Per maggiori informazioni si potrà fare riferimento ai seguenti recapiti:
    Dott. Matteo Gazzarata:
    335 56 54 663
    393 81 32 260

    Voto: 9.00 (1 voto) Vota questo articolo | Segnala ad un amico
    Autore: Admin

    Le ultime sul sito
    Oggi · Ieri · Settimanali O  I  S 

    Non ci sono nuove negli ultimi 7 giorni
    Informazioni Turistiche   dove mangiare   dove dormire
    vai al Gruppo eventi castellalferesi su Facebook  segui Castell'Alfero su Twitter  mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed di castellalfero.net!  cerca su Youtube i filmati che riguardano Castell'Alfero
    fai un tour turistico virtuale di Castell'Alfero in 2D o 3D con Google Street View  vedi le foto di Castell'Alfero sulla mappa satellitare di Panoramio  vedi le foto di Castell'Alfero pubblicate su Flikcr  il Comitato Palio di Castell'Alfero che partecipa al Palio di Asti
    visita il sito web Comunale UFFICIALE
    come e dove sposarsi con rito civile a Castell'Alfero
    Castell'Alfero App e Web-app per smartphone

    Cerca nel sito

    Previsioni Meteo

    Si festeggia oggi
    Lunedì 6 luglio 2020
    S. Maria Goretti - S. Calimero

    Foto del Giorno

    Notizie recenti
     · 6-7.10.2018 La mela dell'AISM
     · 07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · Wiki Loves Monuments Italia 2018
     · 28.09.2018 Gara di torte
     · 28.09.2018 validazione Area elisoccorso
     · Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre
     · 21.09.2018 La più grande notte delle chitarre
     · Mostra I linguaggi diversi dell'arte
     · Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre
     · 16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..
     · Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre
     · 8-9.09.2018 Callianetto al Festival delle Sagre
     · Calendario scolastico 2018-19 Istituto Comprensivo
     · 04.09.2018 in edicola AVENGERS: INFINITY WAR
     · Guida Tv silvestriana dal 2 all'8 settembre
     · 02.09.2018 Convegno sui Religiosi di Frinco
     · 31.08.2018 LP picture disc AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-03.09.2018 Castello in arte
     · 02.09.2018 Palio di Asti
     · 29.08.2018 gli home video di AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-04.09.2018 Festa Patronale di Castell'Alfero
     · 31.08.2018 Cena propiziatoria al Palio di Asti
     · Guida Tv silvestriana dal 26/08 al 1°/09
     · 26.08.2018 Festa Chiesa della Stazione
     · 26.08.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · 20.08.2018 Gita della Riconoscenza

    Chi è online
     8 visitatori
     0 iscritti

    Sei un Anonimo.
    REGISTRATI ORA!