Home Account Turismo Mappe e percorsi Tour virtuale Da visitare Romanico Personaggi G.B. De Rolandis Storia Scopri Foto Notizie Valle Versa Museo 'L Ciar
il Tricolore della Bandiera Italiana è nato a Castell'Alfero
Menu' del sito
Home Page
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Scopri Castell'Alfero
Articoli piu' letti
Articoli piu' votati

Calendario degli eventi
Aggiungi un'evento

Download
Invia
Più scaricati
Più votati

Links
Segnala un Link
Links più visitati
Links più votati

Sondaggi
Cartoline virtuali
Guarda cartolina
Cartoline inviate e ricevute

Domande frequenti
Previsioni meteo castellalferesi
Foto del Giorno
ARPA Piemonte - BOLLETTINI
Temperatura e Pioggia realtime
Mappa del sito
Contattaci
TG3 Piemonte ULTIM'ORA
TG3 Piemonte Meteo video
CCISS viabilità e Isoradio
Farmacie di turno ad Asti
Notizie RSS
Fasi Lunari
L'ora nel mondo
Banner pubblicitari

Scopri Castell'Alfero
CENNI STORICI
 » Cronologia
COMUNE
COMUNITA' COLLINARE
DA VISITARE
 » Castello dei Conti Amico
 » Chiesa romanica Madonna della Neve
 » Museo 'L CIAR
 » Roseto della Sorpresa
IL TRICOLORE
LAFRANCAISE
LAVORO
 » Cassa Integrazione
 » Riforma TFR
 » Sentenze
LE REALTA'
 » Anime del Castello
 » Comitato Palio
 » Gruppo CRI
 » Pro Loco Callianetto
 » Sezione AVIS
PARROCCHIE
PERSONAGGI
 » Alan Silvestri
 » Attilio Martinetto
 » Enrico Iviglia
 » Famiglia Amico
 » Famiglia De Rolandis
 » Gianduja
 » Kenneth Scharf
 » Luciano Ravizza
SPORT
TERRITORIO-POPOLAZIONE
TURISMO
 » Manifestazioni
 » Mappe e percorsi
 » Mostre
 » Romanico in valle Versa
 » Video turistici
 » Viviverde
VARIE
 » Libri

Conosci Castell'Alfero

Castell'Alfero su Facebook

Tour virtuale 3D di Castell'Alfero

Web ufficiale del Comune

Forum su Castell'Alfero

Foto: scorci

Foto: panorami

Foto: notturne

Foto d'epoca: panorami

Foto d'epoca: luoghi

Foto d'epoca: persone

Sfondi per il desktop

Piemonteis Val Versa

Noi di Castell'Alfero

Comunità in cammino

Eventi in zona

Calendario eventi astigiani

Database turistico astigiano

Piemonte ciclabile

Trekking tra i vigneti

Itinerari per mototuristi

Botteghe del vino

Produttori vino Barbera DOCG

Produttori vino Asti DOCG

150° Unità d'Italia

Consiglio Reg.Piemonte in diretta

TG Piemonte - Rete 7 video


Ultime news Piemonte e Asti
ATNews
- Asti, l’inciviltà non va in vacanza
- Paolo Pellegrin firma il Calendario Polizia di Stato 2020
- Marco Gabusi si dimette da presidente della Consulta Aree Vaste di Anci Piemonte
- Rapine in una casa di Canelli e ad un gestore di un bar di Nizza Monferrato
- I Castelli Aperti nell’astigiano di domenica 18 agosto
- Asti, tentata rapina nel parcheggio di un supermercato
- Il Buongiorno di ATNews…
- Incidente stradale a Costigliole d’Asti: deceduto un ciclista
- Costigliole d’Asti, il mercato del paese si trasferisce
- Maltempo: danni all’impianto di compostaggio di Gaia a San Damiano



Quotidiano Piemontese - Asti
- Donna mette in fuga rapinatore ad Asti che poi viene arrestato dalla Polizia
- Ciclista muore in un incidente nell’Astigiano: era il magistrato milanese Marcello Musso
- Vendeva marijuana e la lasciava consumare in casa, denunciato ad Asti
- Asti, si faceva suggerire le risposte dell’esame per la patente tramite un auricolare: denunciato
- Arrestati ad Asti ladri seriali responsabili di numerosi furti in provincia di Bolzano
- Il maltempo colpisce ancora con vento e grandinate sull’Astigiano, Monferrato e Carmagnolese
- Raggiunto un traguardo storico: 5 mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte
- Donna di Valfenera ricattata dall’uomo con cui aveva una relazione in chat
- Vasto incendio ad Asti, bruciano rifiuti
- Mercoledì 7 agosto nuova allerta gialla per i temporali sul Piemonte

visita la Sala Stampa della Provincia di Asti
visita il sito web del Consiglio Regionale del Piemonte

Translate Italian to English Translate Italian to French Translate Italian to German Translate - Italian to Spanish Translate Italian to Dutch Translate Italian to Albanian Translate Italian to Romanian Translate Italian to Russian Translate Italian to Chinese Translate Italian to Arabic Translate Italian to Greek
 
  • LE ULTIME NEWS mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed RSS di castellalfero.net!

  • 6-7.10.2018 La mela dell'AISM   |  07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo   |  Wiki Loves Monuments Italia 2018   |  28.09.2018 Gara di torte   |  28.09.2018 validazione Area elisoccorso   |  Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre   |  21.09.2018 La più grande notte delle chitarre   |  Mostra I linguaggi diversi dell'arte   |  Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre   |  16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..   |  Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre   |  

  • Questi i PRINCIPALI PROSSIMI EVENTI che riguardano Castell'Alfero

  • tutti gli eventi castellalferesi del 2018 sabato 8 e domenica 9 settembre CALLIANETTO AL FESTIVAL DELLE SAGRE DI ASTI la Proloco di Callianetto partecipa con un proprio stand enogastronomico e alla sfilata del 45° festival delle Sagre, con altre 40 Proloco astigiane

    domenica 7 ottobre 2018 pomeriggio VISITE GUIDATE AL CASTELLO E AL MUSEO 'L CIAR due visite a cura del Comune e dell'Associazione C'era una volta


    Scopri Castell'Alfero : PERSONAGGI :

    Deodato Pastrone Data di invio 21/2/2007 Versione stampabile
    QR Code con url articolo

    Deodato Pastrone
    notaio e sindaco (attivo, 1786 - 1840)

    Tra le più celebri famiglie di Castell'Alfero, da sempre in buoni rapporti con la famiglia dei conti Amico (testimoniati dal titolo di "Sovrintendente alle terre del conte" attribuito a un Giovanni Battista Pastrone all'inizio del secolo) nel corso del `700 i Pastrone saldarono un rapporto fiduciario con la nobile famiglia alferese al punto da divenirne sia amministratori (con il compito di esigere canoni e tributi) che veri e propri esattori.
    Quella dei Pastrone costituì inoltre per circa un secolo una sorta di monopolio del notariato locale, prima con Giovanni Battista (1747) fino al suo celebre pronipote Deodato.
    Questi raccolse una fin troppo scontata tradizione famigliare iniziando la sua attività nel 1786 nella piazza notarile di Piovà ricevendo il 9 giugno 1795 l'investitura della piazza di Rosingo (oggi Cerrina Monferrato) dapprima affiancando il padre Francesco e poi sostituendolo alla sua scomparsa nel 1794.
    Ma la vocazione di Deodato non è tra cavilli e transazioni ma al servizio del bene pubblico poiché le sue simpatie giacobine lo porteranno nel 1802 ad abbandonare l'attività rogatoria per dedicarsi totalmente alla pubblica amministrazione.
    Prima segretario e poi sindaco "Maire" di Castell'Alfero per quasi tutto il periodo dell'occupazione francese, in un'epoca di tumulti il Pastrone ricoprì il massimo incarico cittadino dal 1788 al 1790, dal 1801 al 1808 e nel 1810, conquistando favore popolare e meritandosi la riconoscenza dei conti Amico.
    Nel 1796, infatti, un gruppo di contadini di fede realista asserragliati nel paese cedette alfine alle truppe francesi assedianti che per rappresaglia tentarono di appiccare il fuoco al castello.
    Furono dissuasi dall'autorevole intervento del Pastrone mentre i malcapitati insorti verranno poi tradotti nelle carceri di Asti.
    Nell'alternarsi dei poteri repubblicani e feudali nelle province piemontesi, il Pastrone, nonostante le aperte simpatie filo-francesi, non conobbe l'onta della galera, pur essendo stato segnalato quale "Commissario del Tribunale d'Alta Pulizia e giacobino di prima classe" dalla polizia sabauda.
    Egli non rinunciò a sfruttare l'opportunità di acquistare alcuni dei fondi terrieri un tempo possesso delle congregazioni religiose soppresse dal governo francese; tra queste una cascina in Calliano già proprietà dei Certosini di Asti, acquistata al prezzo di 14.100 vecchi Franchi francesi per 237.570 mq. di superficie, una notevole spesa per quei tempi.
    Alla Restaurazione, escluso dai pubblici incarichi, Pastrone si dedicò alla poesia.
    Nel 1822 il rivoluzionario Deodato compose un sonetto in occasione del passaggio da Asti della duchessa di Savoia Maria Anna del Chiablese e nel 1840 partecipò alla ricostituzione dell'Accademia Filarmonica, Scientifico-Letteraria di Asti, stabilita nel palazzo Roero di Settime.
    Quest’assemblea fu inizialmente composta da 168 soci presieduta dal governatore della Divisione di Alessandria, conte Galateri di Genola, con vice presidente il vescovo di Asti, mentre tra gli amministratori vi erano il sindaco di Asti e alcuni consiglieri comunali tra i quali Giuseppe Pogliani.
    Amministratore attento, Deodato Pastrone passò indenne attraverso un quarto di secolo che avrebbe cambiato il mondo facendo tesoro delle sue intense relazioni, delle amicizie e delle occasioni culturali rivelatori di una personalità di spicco sospesa tra aneliti rivoluzionari e filantropia.

    Il 28 marzo 1849 il canonico Carlo Vittorio Pastrone, fratello di Deodato, fonda un Lascito a suo nome in favore del Comune di Castell'Alfero. Costituitosi in Ente morale nel 1852, il Lascito verrà in seguito retto dalla locale Congregazione di carità che nel 1920 venderà le proprietà per la cifra di 20.000 lire. 
    Tra i beneficiari compare anche il nostro Comune che riceve un legato di Lire 100 con la scopo di "insegnare a leggere alle figlie di Castell'Alfero" attraverso un "uomo morigerato che venisse nominato dall'Arciprete di Castell'Alfero".

    --------------------------------------------------------------------------------------------------------

    testi di Claudio Di Lascio tratti dal Calendario Comunale di Castell'Alfero 2005

    Vota questo articolo | Segnala ad un amico
    Autore: Admin

    Le ultime sul sito
    Oggi · Ieri · Settimanali O  I  S 

    Non ci sono nuove negli ultimi 7 giorni
    Informazioni Turistiche   dove mangiare   dove dormire
    vai al Gruppo eventi castellalferesi su Facebook  segui Castell'Alfero su Twitter  mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed di castellalfero.net!  cerca su Youtube i filmati che riguardano Castell'Alfero
    fai un tour turistico virtuale di Castell'Alfero in 2D o 3D con Google Street View  vedi le foto di Castell'Alfero sulla mappa satellitare di Panoramio  vedi le foto di Castell'Alfero pubblicate su Flikcr  il Comitato Palio di Castell'Alfero che partecipa al Palio di Asti
    visita il sito web Comunale UFFICIALE
    come e dove sposarsi con rito civile a Castell'Alfero
    Castell'Alfero App e Web-app per smartphone

    Cerca nel sito

    Previsioni Meteo

    Si festeggia oggi
    Domenica 18 agosto 2019
    S. Elena - S. Giacinto

    Foto del Giorno

    Notizie recenti
     · 6-7.10.2018 La mela dell'AISM
     · 07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · Wiki Loves Monuments Italia 2018
     · 28.09.2018 Gara di torte
     · 28.09.2018 validazione Area elisoccorso
     · Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre
     · 21.09.2018 La più grande notte delle chitarre
     · Mostra I linguaggi diversi dell'arte
     · Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre
     · 16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..
     · Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre
     · 8-9.09.2018 Callianetto al Festival delle Sagre
     · Calendario scolastico 2018-19 Istituto Comprensivo
     · 04.09.2018 in edicola AVENGERS: INFINITY WAR
     · Guida Tv silvestriana dal 2 all'8 settembre
     · 02.09.2018 Convegno sui Religiosi di Frinco
     · 31.08.2018 LP picture disc AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-03.09.2018 Castello in arte
     · 02.09.2018 Palio di Asti
     · 29.08.2018 gli home video di AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-04.09.2018 Festa Patronale di Castell'Alfero
     · 31.08.2018 Cena propiziatoria al Palio di Asti
     · Guida Tv silvestriana dal 26/08 al 1°/09
     · 26.08.2018 Festa Chiesa della Stazione
     · 26.08.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · 20.08.2018 Gita della Riconoscenza

    Chi è online
     3 visitatori
     0 iscritti

    Sei un Anonimo.
    REGISTRATI ORA!