Home Account Turismo Mappe e percorsi Tour virtuale Da visitare Romanico Personaggi G.B. De Rolandis Storia Scopri Foto Notizie Valle Versa Museo 'L Ciar
il Tricolore della Bandiera Italiana č nato a Castell'Alfero
Menu' del sito
Home Page
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Scopri Castell'Alfero
Articoli piu' letti
Articoli piu' votati

Calendario degli eventi
Aggiungi un'evento

Download
Invia
Piů scaricati
Piů votati

Links
Segnala un Link
Links piů visitati
Links piů votati

Sondaggi
Cartoline virtuali
Guarda cartolina
Cartoline inviate e ricevute

Domande frequenti
Foto del Giorno
Previsioni meteo castellalferesi
Mappa del sito
Contattaci
ARPA Piemonte - BOLLETTINI
Temperatura e Pioggia realtime
TG3 Piemonte ULTIM'ORA
TG3 Piemonte Meteo video
CCISS viabilitŕ e Isoradio
Farmacie di turno ad Asti
Notizie RSS
Fasi Lunari
L'ora nel mondo
Banner pubblicitari

Scopri Castell'Alfero
CENNI STORICI
 » Cronologia
COMUNE
COMUNITA' COLLINARE
DA VISITARE
 » Castello dei Conti Amico
 » Chiesa romanica Madonna della Neve
 » Museo 'L CIAR
 » Roseto della Sorpresa
IL TRICOLORE
LAFRANCAISE
LAVORO
 » Cassa Integrazione
 » Riforma TFR
 » Sentenze
LE REALTA'
 » Anime del Castello
 » Comitato Palio
 » Gruppo CRI
 » Pro Loco Callianetto
 » Sezione AVIS
PARROCCHIE
PERSONAGGI
 » Alan Silvestri
 » Attilio Martinetto
 » Enrico Iviglia
 » Famiglia Amico
 » Famiglia De Rolandis
 » Gianduja
 » Kenneth Scharf
 » Luciano Ravizza
SPORT
TERRITORIO-POPOLAZIONE
TURISMO
 » Manifestazioni
 » Mappe e percorsi
 » Mostre
 » Romanico in valle Versa
 » Video turistici
 » Viviverde
VARIE
 » Libri

Conosci Castell'Alfero

Castell'Alfero su Facebook

Tour virtuale 3D di Castell'Alfero

Web ufficiale del Comune

Forum su Castell'Alfero

Foto: scorci

Foto: panorami

Foto: notturne

Foto d'epoca: panorami

Foto d'epoca: luoghi

Foto d'epoca: persone

Sfondi per il desktop

Piemonteis Val Versa

Noi di Castell'Alfero

Comunitŕ in cammino

Eventi in zona

Calendario eventi astigiani

Database turistico astigiano

Piemonte ciclabile

Trekking tra i vigneti

Itinerari per mototuristi

Botteghe del vino

Produttori vino Barbera DOCG

Produttori vino Asti DOCG

150° Unitŕ d'Italia

Consiglio Reg.Piemonte in diretta

TG Piemonte - Rete 7 video


Ultime news Piemonte e Asti
ATNews
- Incendio a Villafranca d’Asti: è mancata la donna rimasta ustionata
- Alba, le luci delle torri accese di verde speranza nella giornata dedicata alle “persone scomparse”
- I capponi di San Damiano e Vesime fra i sette ammennicoli del Gran Bollito Misto Piemontese
- Coldiretti Piemonte: dopo i 20.000 agricoltori in piazza a Torino, arrivano i primi risultati
- Gli studenti moncalvesi e l’arte contemporanea: concluso il laboratorio dell’ALERAMO onlus
- Rapine alla farmacia del Palucco e al Carrefour, quattro arrestati
- A Il Magico Paese di Natale di Govone arriva il weekend dedicato al gioco terapeutico
- Monforte si prepara al Natale
- “Nino Oxilia: il fratello segreto di Francis Scott Fitzgerald”, la vittoria di Patrizia Deabate al “Premio Acqui edito e inedito”
- Le designazioni del nuovo Consiglio del Parco Paleontologico Astigiano 



Quotidiano Piemontese - Asti
- Venerdì 13 arriva la neve in Piemonte, anche a Torino
- Sabato 14 dicembre ad Asti il concerto d’addio dei Farinei dla Brigna
- Incendio a Villanova d’Asti: una donna trasportata d’urgenza all’ospedale di Torino
- Omicidio dello Chef di Calliano, dopo 19 anni nessuna verità: assolto l’unico imputato
- Palio di Asti 2014, tutti assolti i 19 imputati dall’accusa di aver drogato i cavalli
- Pm10 oltre i limiti da 5 giorni, a Torino, Alessandria, Asti e Vercelli scatta il blocco del traffico per i Diesel Euro 4
- Scomparsa il 27 ottobre, ritrovata senza vita nel sottotetto di casa a Casale
- La storia di Eden, il gatto curioso che sale su un furgone in partenza per Savona, la riunione con il padrone grazie ai social
- La Saclà di Asti premiata fra le migliori imprese dell’industria italiana alimentare in cui lavorare
- Tubo rotto in corso Dante, mezza Asti senza acqua

visita la Sala Stampa della Provincia di Asti
visita il sito web del Consiglio Regionale del Piemonte

Translate Italian to English Translate Italian to French Translate Italian to German Translate - Italian to Spanish Translate Italian to Dutch Translate Italian to Albanian Translate Italian to Romanian Translate Italian to Russian Translate Italian to Chinese Translate Italian to Arabic Translate Italian to Greek
 
  • LE ULTIME NEWS mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed RSS di castellalfero.net!

  • 6-7.10.2018 La mela dell'AISM   |  07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo   |  Wiki Loves Monuments Italia 2018   |  28.09.2018 Gara di torte   |  28.09.2018 validazione Area elisoccorso   |  Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre   |  21.09.2018 La piů grande notte delle chitarre   |  Mostra I linguaggi diversi dell'arte   |  Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre   |  16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..   |  Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre   |  

  • Questi i PRINCIPALI PROSSIMI EVENTI che riguardano Castell'Alfero

  • tutti gli eventi castellalferesi del 2018 sabato 8 e domenica 9 settembre CALLIANETTO AL FESTIVAL DELLE SAGRE DI ASTI la Proloco di Callianetto partecipa con un proprio stand enogastronomico e alla sfilata del 45° festival delle Sagre, con altre 40 Proloco astigiane

    domenica 7 ottobre 2018 pomeriggio VISITE GUIDATE AL CASTELLO E AL MUSEO 'L CIAR due visite a cura del Comune e dell'Associazione C'era una volta


    Scopri Castell'Alfero : COMUNE :

    Scaricato 44 volte Scaricato 44 volte   Versione: 2009   Dimensione file 147.93KB    Sistemi supportati .pdfSegnala file danneggiato
    Avviso di selezione EDUCATORE ASILO NIDO Data di invio 9/11/2009 Versione stampabile
    QR Code con url articolo
    AVVISO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI SOGGETTI DA ASSUMERE A TEMPO DETERMINATO CON TITOLO DI "EDUCATORE ASILO NIDO" AREA DEI SERVIZI ALLA PERSONA – CAT. C – POSIZIONE ECONOMICA C 1 DEL CCNL REGIONI ED AUTONOMIE LOCALI.
     
    IL RESPONSABILE DEL PERSONALE
     
    Vista la propria determinazione n.ro 27 in data 20/10/2009 con la quale viene disposto di dare corso ad una selezione per titoli e colloquio al fine di formare una graduatoria unica degli idonei a ricoprire n. 1 posto di educatore asilo nido a tempo determinato e a tempo pieno (36 ore settimanali), per il periodo: 01/12/2009 – 12/04/2010 e per fronteggiare eventuali carenze di personale che dovessero presentarsi durante l’anno scolastico per ogni motivazione, in questo caso la durata dell’assunzione dipenderà dal periodo di sostituzione necessario, fra i soggetti aventi la qualifica di "Educatore/trice Asilo Nido" presso il Comune di Castell’Alfero;
    Visto il vigente «Regolamento comunale per l'accesso agli impieghi»;
     
    ATTIVA LA SEGUENTE SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO
     
    Art. 1 - Posti messi a Selezione
    Il Comune di Castell’Alfero, intende formare una graduatoria unica dei soggetti idonei a ricoprire:
    A)    n. 1 posti di educatore di asilo nido a tempo determinato e a tempo pieno (36 ore settimanali) per il periodo: 01/12/2009 – 12/04/2010;
     
    B)     per fronteggiare le assenze temporanee e/o stagionali (art. 7 del C.C.N.L. 14/9/2000), per ogni motivo e causa, che dovessero presentarsi fra i dipendenti aventi la qualifica di "Educatore/trice Asilo Nido" del rispettivo servizio di competenza.
    Il trattamento normativo ed economico sarà quello previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei dipendenti dagli Enti Locali vigente al momento dell'assunzione per la cat. C1 (oltre l'indennità integrativa speciale, la tredicesima mensilità e l'assegno per il nucleo familiare se ed in quanto dovuto).
    La graduatoria rimarrà efficace ai sensi di legge.
     
    Art. 2 - Requisiti per l'ammissione
    Per l'ammissione i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del presente avviso:
    1)      cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto peri soggetti appartenenti alla Unione europea, fatte salve le eccezioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 febbraio 1994, serie generale n. 61;
    2)      età non inferiore agli anni 18;
    3)      idoneità fisica all'impiego;
    4)      godimento dei diritti politici;
    5)      posizione regolare nei confronti degli obblighi militari (per i soggetti di sesso maschile);
    6)      possedere uno dei titoli di studio seguenti: diploma di maturità magistrale, Liceo psicopedagogico, Scuola Media secondaria superiore ed attestato di qualifica di “Educatore d’Infanzia”, diploma magistrale quadriennale con anno propedeutico.
     
    Art. 3 - Presentazione della domanda - Termine e modalità
    La domanda di ammissione alla selezione di cui all'ari. 1, redatta in carta semplice, secondo lo schema allegato al presente avviso pena l'esclusione, dovrà essere inviata per posta a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero consegnata a mano all'ufficio protocollo generale del Comune di Castell’Alfero, entro il termine perentorio di giorni trenta dalla data di pubblicazione del presente avviso di selezione pubblica all’Albo Pretorio (avvenuta il 21/10/2009);
    La data di spedizione della domanda è stabilita e comprovata dal timbro a data apposto dall'ufficio postale accettante. Il termine per la presentazione della domanda, ove cada in giorno festivo, sarà prorogato di diritto al giorno seguente non festivo.
    Il Comune di Castell’Alfero non assume alcuna responsabilità per la mancata ricezione della domanda dovuta a disguidi postali o ad altre cause non imputabili al Comune stesso.
    La domanda che dovrà essere compilata a mezzo di personal computer, macchina da scrivere, manualmente con carattere stampatello maiuscolo, dovrà essere inviata in busta chiusa. Sulla busta di spedizione dovrà essere chiaramente riportata la descrizione della selezione, indicato nell'art. 1 del presente bando, il nome, il cognome e il codice fiscale del candidato.
    Nella domanda gli aspiranti dovranno dichiarare, sotto la propria responsabilità e nella consapevolezza delle responsabilità e delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000 per false attestazioni e di dichiarazioni mendaci, pena l'esclusione:
    a)      il cognome, il nome, la data e il luogo di nascita;
    b)      il codice fiscale;
    c)      la residenza;
    d)      l'indicazione della selezione;
    e)      di essere in possesso di tutti i requisiti necessari per l'assunzione nel pubblico impiego alla data di scadenza del presente avviso e precisamente dovranno dichiarare:
    §         il possesso della cittadinanza italiana;
    §         iscrizione nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
    §         di non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti. In caso contrario, in luogo di tale dichiarazione, devono essere specificate tali condanne o devono essere precisamente indicati i carichi pendenti;
    §         la propria posizione nei riguardi degli obblighi militari (solo per i concorrenti di sesso maschile);
    §         l'idoneità fisica all'impiego;
    §         il possesso di eventuali titoli preferenziali o di precedenza alla nomina previsti dall'art. 5 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, come modificato dall'art. 5 del D.P.R. 30 ottobre 1996, n. 693, nonché dalla legge 2 aprile 1968, n. 482, e successive modificazioni ed integrazioni;
    §         la non destituzione o la non dispensa dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero la decadenza dall'impiego stesso ai sensi dell'art.127,lettera d), del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3;
    §         la non interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
    f)        il possesso del titolo di studio di cui all'art. 2, punto 6), del presente bando, indicando l'Istituto che lo ha rilasciato, l'anno scolastico di riferimento, e la votazione conseguita;
    g)      i servizi eventualmente prestati presso Pubbliche Amministrazioni;
    h)      il possesso di ulteriori titoli culturali e di qualificazione professionale ritenuti utili ai fini della valutazione, indicati nell'art. 4 del presente bando, (anche servizi presso asili privati);
    i)        la piena conoscenza dell'avviso e di accettarlo integralmente senza riserva alcuna;
    l)        l) il consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi della legge 31/12/1996, n.675 ;
    m)    m) l'indirizzo al quale recapitare eventuali comunicazioni se differente dalla residenza, con l'esatta indicazione del numero di codice di avviamento postale nonché eventualmente del numero telefonico.
    Si avverte:
    -       che, ai sensi dell'art. 39 del D.P.R. 28/12/2000, n.445, la domanda deve essere sottoscritta dal candidato e non necessita di autenticazione.
    -       che l'istanza ha valore, ai sensi dell'art. 46, primo comma, del D.P.R. 28/12/2000, n.445, di dichiarazione sostitutiva di certificazioni.
    -       che il Comune si riserva di verificare la veridicità delle dichiarazioni rese e sottoscritte, operando nei modi consentiti dalla legge.
    -       che è garantita la pari opportunità fra uomini e donne ai sensi delle norme vigenti al proposito.
    Art. 4 - Documenti da allegare alla domanda
     
    Alla domanda di partecipazione al concorso dovranno essere allegati:
    a)      fotocopia di un documento di riconoscimento ai sensi dell'art. 35 del D.P.R. 445/2000.
    b)      eventuale curriculum professionale.
    c)      quietanza comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di € 5,16 in favore della Tesoreria Comunale (Cassa di Risparmio di Asti – filiale di Castell’Alfero). Tale tassa in nessun caso potrà essere rimborsata.
     
    Il Comune si riserva di verificare la veridicità delle dichiarazioni rese e sottoscritte, operando nei modi consentiti dalla legge.
    Art. 5 - Valutazione dei titoli
    La valutazione dei titoli verrà effettuata dal responsabile del personale e sarà così attribuita:
    ·        TITOLI DI STUDIO : votazione riportata nel conseguimento del titolo di studio richiesto (massimo di quattro punti);
    ·        TITOLI DI SERVIZIO : precedenti rapporti di pubblico impiego, anche a tempo determinato, purché non si siano con­clusi per   demerito:
    -     Per ciascun periodo di nove mesi prestato con rapporto a tempo indeterminato e per ciascun periodo di novanta giorni prestato con rapporto a tempo determinato presso pubbliche amministrazioni sono attribuiti, in aggiunta, punti 0,50 fino ad un massimo di punti 6. A parità di punteggio precede in graduatoria il candidato più gio­vane di età, ai sensi di quanto disposto dall’art. 3, comma 7, della legge 15 maggio 1997, n. 127, come modificato dall’art. 2, comma 9, della legge 16 giugno 1998, n. 191. In nessun caso sono valutati i perio­di di servizio a tempo indeterminato che hanno dato luogo a trattamento pensionistico.
    TITOLI VARI :
    -       Per gli stessi periodi prestati presso asili privati saranno attribuiti punti 0,20 fino ad un massimo di punti 3.
    -      Ogni altro titolo sarà considerato fra i titoli vari e sarà valutato da 0,20 a 1 punto fino al massimo di punti 2.
     
     
    Art. 6 - Colloquio
     
    Il colloquio sarà espletato da apposita Commissione esaminatrice composta da tre componenti : Il Presidente che è il responsabile del personale e 2 membri esperti nelle materie oggetto del colloquio, ai sensi del vigente regolamento per le norme di accesso. Ogni componente ha a disposizione per il colloquio un massimo di 10 punti, per cui il punteggio da attribuire sarà espresso in trentesimi.
     
    Gli aspiranti ammessi alla selezione dovranno sostenere il colloquio sulle seguenti materie (l’elenco non è esaustivo):
    -     elementi di psicologia dell’età evolutiva con particolare riferimento alla prima infanzia;
    -     valenze psicopedagogiche delle cure fisiche prestate al bambino (pasto, cambio, sonno);
    -     il gioco al nido come elemento di crescita affettiva, intellettuale e sociale del bambino;
    -     l’educatore di fronte ad eventuali problemi del bambino : strumenti di osservazione e ipotesi di intervento;
    -     ecologia ambientale : spazi e materiali per il bambino;
    -     progettazione e programmazione educative;
    -     l’organizzazione dell’asilo nido;
    -     rapporto famiglia e nido: inserimento del bambino;
    -     igiene ed educazione sanitaria: la promozione della salute nei primi tre anni di vita; l’igiene personale dei bambini;
    -     l’asilo nido e la rete dei servizi della prima infanzia;
    -     diritti e doveri dei dipendenti comunali.
     
     
    Il colloquio si svolgerà il giorno 27/11/2009 alle ore 10.00 presso il Salone Rosso del Comune di Castell’Alfero, Piazza Castello n. 2.
     
    Saranno considerati rinunciatari coloro che per qualsiasi motivo non si presenteranno alle prove di esame, nonostante l’ammissione;
     
    Il colloquio si intenderà superato se il concorrente avrà ottenuto una votazione di almeno 21/30.
     
     
    Art. 7 - La graduatoria
     
    I concorrenti che avranno superato il colloquio dovranno far pervenire entro il termine perentorio di dieci giorni decorrenti dal giorno successivo a quello in cui hanno sostenuto il colloquio (il cui esito verrà pubblicato alla fine della prova) da parte di tutti i candidati, idocumenti in carta semplice attestanti il possesso dei titoli di preferenza e precedenza a parità di punteggio. Detti documenti possono essere autocertificati ai sensi del D.P,R. n. 403/1998.
     
    La graduatoria del concorso sarà effettuata in base al punteggio complessivo conseguito da ciascun candidato, tenuto conto :
    -     del punteggio totale al medesimo attribuito, costituito dalla somma dei punteggi ottenuti nel colloquio e nei titoli presentati;
    -     dei titoli di preferenza e precedenza posseduti.
     
    La graduatoria sarà approvata con atto dirigenziale e rimane valida per un termine di tre anni decorrenti dalla data della sua approvazione;
    I candidati utilmente collocati in graduatoria – per i quali sia stata predisposta l’assunzione - che senza giustificato motivo non assumono servizio alla data fissata sono dichiarati decaduti dalla nomina stessa con analogo atto.
     
    L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di prorogare o revocare la presente selezione a suo insindacabile giudizio, senza che ciò possa dare diritto ad impugnativa.
     
     
    Art. 8 - Assunzione in servizio
     
    La graduatoria verrà utilizzata come segue:
    -       Il concorrente classificatosi al primo posto sarà assunto per il periodo indicato: 01/12/2009 – 12/04/2010, alle condizioni giuridiche economiche sopra richiamate;
    I restanti concorrenti, oltre al caso di rinuncia del primo classificato, saranno assunti man mano che si presenteranno delle vacanze di organico durante gli anni scolastici per la sostituzione degli educatori;
    I rinunciatari/rie saranno considerati/e alla stessa stregua degli assunti/e e potranno essere re-interpellati solo dopo che sia stato completato lo scorrimento della graduatoria e la medesima, ripresa dall'inizio, consenta di arrivare al loro turno. In tal modo i rinunciatari a qualsiasi titolo vengono, per ragioni di correttezza, considerati alla stessa stregua di coloro che hanno assunto il servizio.
    Il Responsabile del servizio, prima di procedere alla stipulazione del contratto di lavoro individuale ai fini dell’assunzione a tempo determinato per il tempo sopra indicato o temporanea, in caso di vacanza di organico, inviterà il destinatario a presentare la documentazione prescritta dalle disposizioni regolanti l’accesso al rapporto di lavoro.
    Art. 9 - Comunicazioni di legge
     
    Ai sensi della legge 7 agosto 1990, n.241, si comunica a tutti gli interessati:
    Termine massimo di conclusione del procedimento: 50 gg. dalla data di pubblicazione del presente avviso.
    Settore competente: Ufficio di segreteria comunale - Responsabile del Personale : Dott.ssa Anna Maria Mancini;
    Responsabile dell'istruttoria: D.ssa Anna Maria Mancini;
    Ufficio presso il quale potrà essere presa visione degli atti: Segreteria Comunale, Castell’Alfero Piazza Castello n. 2 - tel. 0141 – 406611 .
    Adozione del provvedimento finale: determinazione del Responsabile del Personale;
    Autorità competente in materia di controversie:
    Ai sensi dell'art. 68, quarto comma, del D.lgs. n. 29/1993, sono devolute alla giurisdizione del giudice amministrativo le controversie in materia di procedure concorsuali, pertanto eventuali ricorsi potranno essere prodotti:
    - al T.A.R. per il Piemonte di Torino, ai sensi dell'art.21 della Legge 205/2000, entro sessanta giorni dalla scadenza della pubblicazione degli atti, il detto termine è aumentato di trenta giorni se il ricorrente è residente in un altro Stato della U.E. e di novanta giorni se il ricorrente è residente in un altro Stato Extra U.E.;
    -         o, in alternativa, al Capo dello Stato, in via straordinaria, entro centoventi giorni dalla scadenza della pubblicazione degli atti.
    Il presente avviso viene pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Castell’Alfero in data 21/10/2009 per la durata di 30 giorni.
     
    Il termine di scadenza per la presentazione delle domante è pertanto fissato al giorno 20/11/2009
     
    Dalla residenza comunale, 20/10/2009
                                       
                  IL RESPONSABILE DEL PERSONALE
                             Dott.ssa Anna Maria Mancini
     
     

    --------------------------------------------------------------------------------------------------

    DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL'AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI SOGGETTI PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO CON TITOLO DI “EDUCATORE ASILO NIDO”.
     
     
     
    Al
    Comune di Castell’Alfero
    Ufficio Segreteria
    Piazza Castello n.2
    14033 CASTELL’ALFERO (AT)
     
    Il/la sottoscritt…..
     
     
     
     
    cognome
    nome
     
    nat…   il:
     
     
    a:
     
     
    data di nascita
     
    luogo di nascita
     
    res. a:
     
     
    in:
     
     
    Luogo di residenza anagrafica
     
    via e numero civico
     
    C.f.
     
     
     
    codice fiscale personale
     
     
    Preso in esame l’avviso in epigrafe, rivolge rispettosa domanda al fine di essere ammesso alla selezione per la FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI SOGGETTI PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO CON TITOLO DI “EDUCATORE ASILO NIDO”.
     
    All'uopo, sotto la propria personale responsabilità e nella consapevolezza delle responsabilità e delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000 per false attestazioni e di dichiarazioni mendaci, trattandosi di istanza avente valore, ai sensi dell'art. 46, primo comma, del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, di dichiarazione sostitutiva di certificazioni:
     
     
    DICHIARA
     
     
    -      che i dati relativi alle proprie generalità sopra riportati corrispondono al vero;
     
    -       di essere in possesso di tutti i requisiti necessari per l’assunzione nel pubblico impiego alla data odierna e precisamente :
     
    -         di possedere la cittadinanza italiana ovvero……………………………………………….(citare eventualmente lo Stato membro U.E.);
    -         di essere iscritto nelle liste elettorali del Comune di ……………………….ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime………………………………………….;
    -         di non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti.In caso contrario, in luogo di tale dichiarazione, devono essere specificate tali condanne o devono essere precisamente indicati i carichi pendenti…………………………………………………………………;
    -         la propria posizione nei riguardi degli obblighi militari (solo per i concorrenti di sesso maschile): è la seguente:…………………………………………………………..;
    -         di possedere l’idoneità fisica all’impiego;
    -         (dichiarazione eventuale) di possedere i seguenti titoli preferenziali o di precedenza alla nomina previsti dall’art. 5 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, come modificato dall’art. 5 del D.P.R. 30 ottobre 1996, n. 693, nonché dalla Legge 2 aprile 1968, n. 482 e successive modificazioni ed integrazioni:
     ……………………………………………………………………………………………………;
    -         di non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per il persistente insufficiente rendimento ovvero la decadenza dell’impiego stesso ai sensi dell’art. 127, lettera d), del Testo Unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3;
    -         di non possedere interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
    -         di possedere il seguente titolo di studio:
    -         …………………………………………………………………………………………………..…….;
    -         conseguito presso ………………………………………………… nell'anno scolastico    ………....
    -         riportando la votazione ………………;
    -         di aver prestato i seguenti servizi eventualmente presso Pubbliche Amministrazioni:………………………………………………………………………………………….oppure di non aver prestato servizi presso Pubbliche Amministrazioni;
    -         di essere in possesso dei seguenti ulteriori titoli culturali e di qualificazione professionale ritenuti utili ai fini della valutazione (inclusi servizi presso asili privati) :……..……………………………………………………………….……………….. oppure di non possedere altri titoli culturali e di qualificazione professionale ritenuti utili ai fini della valutazione,
    -         di concedere il consenso al trattamento dei propri dati personali, ai sensi della Legge 31.12.1996, n. 675, per gli scopi ed i fini relativi alla procedura del concorso;
    -         …………………………………………… ;
    ·         l'indirizzo al quale recapitare eventuali comunicazioni, se differente dalla residenza, con l'esatta indicazione del numero di codice di avviamento postale nonché eventualmente del numero telefonico è il seguente:
    …………………………………………………………………………………………………… 
    (eventuali altre comunicazioni del candidato) ………………………………………….
    ………………………………………………………………………………………………..……………………………………………………………………………………………….
    Allega alla presente:
    ·         fotocopia del seguente documento di riconoscimento:
    ………………………………………………………………………………………………..
     
    ·         Altro eventuale.
     
     
     
     
    ……………………………………………….
                               firma non autenticata

    Vota questo articolo | Segnala ad un amico
    Autore: Admin

    Le ultime sul sito
    Oggi · Ieri · Settimanali O  I  S 

    Non ci sono nuove negli ultimi 7 giorni
    Informazioni Turistiche   dove mangiare   dove dormire
    vai al Gruppo eventi castellalferesi su Facebook  segui Castell'Alfero su Twitter  mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed di castellalfero.net!  cerca su Youtube i filmati che riguardano Castell'Alfero
    fai un tour turistico virtuale di Castell'Alfero in 2D o 3D con Google Street View  vedi le foto di Castell'Alfero sulla mappa satellitare di Panoramio  vedi le foto di Castell'Alfero pubblicate su Flikcr  il Comitato Palio di Castell'Alfero che partecipa al Palio di Asti
    visita il sito web Comunale UFFICIALE
    come e dove sposarsi con rito civile a Castell'Alfero
    Castell'Alfero App e Web-app per smartphone

    Cerca nel sito

    Previsioni Meteo

    Si festeggia oggi
    Giovedě 12 dicembre 2019
    S. Francesca di Chantal - S. Amalia

    Foto del Giorno

    Notizie recenti
     · 6-7.10.2018 La mela dell'AISM
     · 07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · Wiki Loves Monuments Italia 2018
     · 28.09.2018 Gara di torte
     · 28.09.2018 validazione Area elisoccorso
     · Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre
     · 21.09.2018 La piů grande notte delle chitarre
     · Mostra I linguaggi diversi dell'arte
     · Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre
     · 16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..
     · Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre
     · 8-9.09.2018 Callianetto al Festival delle Sagre
     · Calendario scolastico 2018-19 Istituto Comprensivo
     · 04.09.2018 in edicola AVENGERS: INFINITY WAR
     · Guida Tv silvestriana dal 2 all'8 settembre
     · 02.09.2018 Convegno sui Religiosi di Frinco
     · 31.08.2018 LP picture disc AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-03.09.2018 Castello in arte
     · 02.09.2018 Palio di Asti
     · 29.08.2018 gli home video di AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-04.09.2018 Festa Patronale di Castell'Alfero
     · 31.08.2018 Cena propiziatoria al Palio di Asti
     · Guida Tv silvestriana dal 26/08 al 1°/09
     · 26.08.2018 Festa Chiesa della Stazione
     · 26.08.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · 20.08.2018 Gita della Riconoscenza

    Chi č online
     5 visitatori
     0 iscritti

    Sei un Anonimo.
    REGISTRATI ORA!