benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > LAVORO > Sentenze

Lavoratori in mobilità: precedenza nelle riassunzioni 30/5/2006

Con sentenza n. 14293 del 5 ottobre 2002, la Corte di Cassazione ha affermato che esiste un diritto soggettivo dei lavoratori collocati in mobilità alla precedenza nelle assunzioni decise dal loro ex datore di lavoro: se quest’ultimo procede all’assunzione degli altri lavoratori, nel periodo in cui vige il diritto di precedenza, deve dare la prova che l’inadempimento è stato determinato da causa a lui non imputabile.



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=177