benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > LAVORO > Cassa Integrazione

lavoratori in CIGS: esenzione ticket farmaci 8/9/2006

La Regione Piemonte ha recentemente ampliato le condizioni per la fruizione dell’esenzione dal ticket sui farmaci. Il nuovo sistema, a partire dal 28 aprile 2006, estende l’esenzione a favore delle categorie più deboli:
1. i cittadini residenti nella Regione Piemonte con più di 65 anni e con un reddito complessivo del proprio nucleo familiare riferito all’anno precedente non superiore a 15.000 € lordi (prima erano solamente 8.000 €);
2. i cittadini disoccupati non in attesa di prima occupazione compresi negli elenchi anagrafici dei Centri per l’Impiego (e loro familiari a carico);
3. i cittadini iscritti nelle liste di mobilità (e loro familiari a carico);
4. i cittadini in cassa integrazione straordinaria (e loro familiari a carico);
5. i cittadini affetti da malattie progressive e in fase avanzata, a rapida evoluzione e a prognosi infausta.
Si sottolinea che resta confermata l’abolizione del ticket regionale sui farmaci equivalenti (generici e non più coperti da brevetto) per tutti i cittadini.

Per le categorie di cittadini previste ai punti 1-2-3-4, è stabilito che l’ASL di residenza rilasci un apposito attestato di esenzione. 
Per i cittadini con più di 65 anni e un reddito familiare non superiore a 15.000 €, l’attestato di esenzione ha validità annuale e scadenza al 30 giugno di ogni anno. 
Per i cittadini disoccupati, in mobilità o in cassa integrazione straordinaria, l’attestato di esenzione ha validità di sei mesi dalla data di emissione e non potrà più essere utilizzato qualora venga meno lo stato che lo ha determinato, anche nel caso in cui l’attestato sia ancora in corso di validità.

L’ASL invia direttamente al domicilio dei propri residenti gli attestati di esenzione. Per poter ricevere questo attestato i cittadini devono prima compilare un’autocertificazione. 
I moduli predisposti a questo scopo sono:
- distribuiti presso le sedi del Centro Prenotazioni e le sedi di Distretto dell’ASL, presso gli ambulatori dei medici di famiglia e le farmacie e presso le sedi delle Associazioni Sindacali e dei Patronati che si sono resi disponibili per fornire supporto nella compilazione.
I cittadini devono portare il modulo compilato alla sede dell'ASL 19, via Conte Verde 125 ad Asti, allegando una fotocopia del documento di identità in corso di validità.

----------------------------------------------

per ulteriori info:
http://asl19.asti.it/novita/esenzione%20ticket/circolare_2006.htm
per scaricare il modulo di domanda
http://asl19.asti.it/novita/esenzione%20ticket/esenzione_ultra65.doc



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=178