benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > PERSONAGGI > Alan Silvestri

video: Silvestri commenta lo score di Tomb Raider 2 9/4/2007

Alan Silvestri commenta la colonna sonora, da lui realizzata nel 2003, del film LARA CROFT TOMB RAIDER: LA CULLA DELLA VITA, del regista Jan de Bont..

Nel video della durata di 4 minuti e 48 secondi vi sono vari momenti, commentati spesso dalla voce dello stesso Silvestri:
- scene spettacolari tratte dal film
- intervista ad Alan
- riprese degli studi di registrazione Abbey Road Studios
- Alan Silvestri mentre dirige l'orchestra in sala di registrazione.
- il regista de Bont ed Alan Silvestri alla consolle di registrazione
- Alan Silvestri e l’orchestra durante alcuni breafing


Il filmato, il cui scaricamento completo richiede pazienza (11522 KByte), è tratto dal sito www.youtube.com
Per iniziare a scaricare il video cliccare sul pulsante di riproduzione, al centro dell’immagine.

 

NOTIZIE TECNICHE SUL VIDEO
Il filmato è in formato Flash (.swf)
Nella parte inferiore potete trovare rispettivamente da sinistra a destra:
- il tasto di riproduzione o pausa. Vi consiglio di mettere in pausa mentre si carica tutto il filmato, per non vederlo/sentirlo a singhiozzo.
- la barra di scorrimento del filmato. Lo sfondo del cursore diventa progressivamente di colore rosso man mano che il video viene scaricato dal web; quando sarà completamente rosso significa che lo scaricamento è stato ultimato e potrete eventualmente spostavi nel punto desiderato del filmato.
- tempo di riproduzione
- volume di riproduzione del sonoro del filmato
- share: possibilità di inviare un commento al filmato sul sito youtube.com
Al termine della riproduzione sarà possibile rivedere dall’inizio il filmato (Watch again) oppure inviare un commento (share)
Cliccando in qualunque momento sul filmato si raggiunge il sito youtube.com.



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=316