benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > VARIE > Libri

libri: SERNIA ‘D PR̉SE PIEMONTÈISE 19/8/2007

È stato pubblicato il libro SERNIA ‘D PRÒSE PIEMONTÈISE che raccoglie delle prose in lingua piemontese premiate nel concorso “Città di Canelli”, dedicato alla valorizzazione e tutela del dialetto regionale.
In particolare il volume, pubblicato da Comune di Canelli - Assessorato alla cultura, Biblioteca Comunale di Canelli e Circolo didattico di Canelli, contiene “conte, fàule, legende e pròse ‘d vita” presentate al concorso negli anni 1989, 1990 e 1991.

Nelle 80 pagine sono raccolti gli scritti di 10 autori quali Mario Paris, Luisin Bernard, Beppe Barberis, Rinuccia Nipote Giacometti, Dario Pasé, Sergi Blin, Pinuccia Gamba, Valerio Rolon, Lussien Orija e Pier da Montisé, al secolo Pier Luigi Barbano, che ha ben 7 brani su 20 totali.

I brani scritti dal Barbano sono:
- La legenda dla ro vërda
- Castél d’Avrùa s’a l’è tant bin piantà…
- La Cassin-a Salvà-sola
- Ël sàut ëd la possa
- Grand Pédar e j’ànime dël purgateuri
- Grand Pédar ela politica
- Grand Pédar e la religion

Pier Luigi Barbano, castellalferese d’adozione, scrive da molti anni racconti e poesie in lingua Piemontese, in particolare nei dialetti della zona della Val Cerrina, Torinese ed Astigiano.
Come dirigente scolastico promuove da tempo attività che riguardano la cultura piemontese.

Sua l’idea di aprire sul finire del 2006 sul sito internet www.valleversa.it un forum appositamente dedicato alla promozione del piemontese (PIEMONTEIS VAL VERSA.IT) a cui collaborano vari autori, fra cui Piero Montanaro e Giuseppe Bianco, che ha questa premessa:
Da ste pagine moderne e telematiche i veui parlevi a la mòda antica del nòst Piemont.
Am piasrìa ancora podej parlè, e senti parlè, com'as costumava `na vòlta.
A l'è nòstra intenssion creè `d contat con tuti coj ch'a veulo scrive ant la lenga ‘d Broferi, ‘d Cavour, ‘d Don Bòsc e fin-a dël Re ch'a j'era anlora
”.


 


Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=368