benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > LAVORO > Sentenze

Assenza a visita di controllo 14/2/2008

La Corte di Cassazione ha nuovamente valutato un caso giudiziario in cui un lavoratore dipendente in malattia è risultato assente ad una visita di controllo domiciliare, eseguita dal medico dell'INPS nelle previste fasce orarie di reperibilità.

La Corte con la sentenza n° 1809/2008 ha sancito che una assenza ingiustificata alla visita di controllo provoca la decadenza di ogni diritto da parte del lavoratore, sia economico che eventualmente di tutela di fronte a provvedimenti disciplinari da parte del datore di lavoro.

L’assentarsi da casa per una visita medica oppure per curarsi con una seduta terapica deve essere opportunamente giustificato con un certificato redatto da un medico specialista che testimoni che la visita o la terapia in questione erano necessarie ed urgenti.



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=425