benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > VARIE

Torneo di Wii Tennis 30/8/2008

A Castell’Alfero si svolgerà domenica 7 settembre 2008, nell’ambito della Festa Patronale, il primo TORNEO di TENNIS - Wii SPORTS disputato sulla console Nintendo Wii, organizzato dall’Associazione Valleversa Plus in collaborazione con il Comune di Castell’Alfero.
Nella bella cornice delle sale del castello dalle ore 15.00 si svilupperà il Torneo individuale ad eliminazione diretta basato sul videogioco della Nintendo che vanta oltre 20 milioni di pezzi venduti nel mondo. Nel pomeriggio si disputeranno le fasi eliminatorie, mentre in serata, dopo una pausa per cenare presso lo stand della Pro loco, vi saranno le fasi finali e la finalissima.
Sempre nel castello castellalferese sabato 6 settembre dalle ore 21.00 vi sarà la possibilità di allenarsi oppure di provare, magari per la prima volta, questo fantastico gioco che è davvero alla portata di tutti e che fa della sua semplicità e del suo realismo la sua carta vincente.

La Nintendo Wii è la più attraente e accessibile console mai realizzata: chiunque, senza tener conto dell’età o dell’esperienza con i videogiochi, può ora avvicinarsi al mondo dei videogames e rimanerne davvero affascinato.

Wii regala un’esperienza di gioco mai provata prima, super realistica, grazie al suo particolare e rivoluzionario sistema di controllo wireless che copia sullo schermo i movimenti eseguiti dalla mano con cui lo si impugna.
Il controller wi-fi offre un modo di giocare intuitivo e naturale: basta afferrarlo come fosse una vera racchetta e muoversi come solitamente si fa nel vero tennis, in maniera estremamente naturale, intuitiva e divertente.
Il gioco registrerà il dritto, il rovescio, le volée, le schiacciate, le palle liftate, i pallonetti, ma anche la forza, la velocità e l'angolazione in base al movimento del braccio o della mano che impugna il controller.

Il Tennis Wii è davvero un gioco per tutti, un gioco senza complicazioni, non ci sono tasti da pigiare a velocità ultrasonica o rompicapo da sciogliere: qui si gioca davvero e ci si diverte da subito.
La semplicità è l’ottica con cui Nintendo ha realizzato sia questa fantastica console che questo splendido gioco, binomio che conta già oltre 20 milioni di pezzi venduti nel mondo.

In allegato all'articolo c'è la locandina del Torneo


 




REGOLAMENTO TORNEO TENNIS Wii

1. Il Torneo si disputa con la console Nintendo Wii su maxischermo; vi saranno 2 “campi” di gioco.
2. Il videogioco su cui si basa l’intero Torneo è Wii Tennis, che fa parte della collection Wii Sports.
3. Il torneo è individuale ed è ad eliminazione diretta; sino a capienza del tabellone (max 128 iscritti) gli eliminati dalla prima fase possono re-iscriversi al Torneo finché questa non è terminata. Per la composizione del tabellone della seconda fase (64, 32, 16 ecc. ecc. giocatori) potranno esserci dei ripescaggi che terranno conto nell’ordine dei set fatti, dei giochi fatti; in caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio.
4. La modalità di gioco è quella del torneo di tennis di doppio (due contro due), con sul proprio campo 2 giocatori virtuali, entrambi però associati ad un singolo giocatore umano che potrà quindi indifferentemente utilizzarli per colpire la palla.
5. Tutte le partite vengono giocate al meglio dei 3 set, ognuno dei quali al meglio dei 5 giochi (nella modalità già preimpostata su Wii Sports), con eventuali vantaggi sul 40 pari. Semifinali e finalissima si disputeranno al meglio dei 5 set.
6. Le regole di gioco sono quelle del tennis preimpostate ed applicate dal videogioco Tennis Wii, che quindi automaticamente decide sulle palle dentro o fuori il campo, errori, tiene il conteggio dei “15” ecc. ecc.
7. Verranno creati vari avatar Mii con punteggio abilità zero fra i quali ogni giocatore potrà selezionare di volta in volta il proprio; ogni partita deve essere disputata tra Mii con abilità zero per evitare disparità di gioco.
8. I controller wireless vengono forniti ed è obbligatorio indossare il laccetto per i polsi di cui è dotato il controller stesso.
9. Prima di iniziare la partita si tira a sorte per chi inizia a battere. Il giocatore che vince deve obbligatoriamente schierarsi a sinistra dello schermo, dal lato dello schermo in cui si vede di spalle la propria squadra. Il sorteggio vale per l’intero incontro.
10. Previo preavviso al giudice-arbitro si può eccezionalmente mettere in pausa il gioco; la pausa non può durare comunque più di un minuto. Chi mettesse per errore in pausa tramite il pulsante “+” del proprio controller per più di una volta sarà ammonito.
11. I replay dell’azione di gioco che ha portato all’ultimo “15” devono essere obbligatoriamente visti per dar modo che l’avversario abbia modo di prepararsi a ricevere la battuta od a battere. Previo accordo fra i due contendenti si possono “saltare”. Dopo il termine del replay si hanno al massimo 15 secondi di tempo per effettuare la battuta.
12. Le pause fra un set e l’altro possono durare al massimo di un minuto;
13. Durante le gare si devono rispettare gli avversari e le attrezzature di gioco; il giudice-arbitro della partita potrà applicare ammonizioni, sanzioni o sospendere la partita, assegnare “15” persi oppure sconfitte a tavolino in caso di più ammonizioni o scorrettezze. I giocatori sono tenuti a risarcire gli eventuali danni provocati ad attrezzature, avversari ecc. ecc..
14. Il giocatore che riceve più di 2 ammonizioni nella stessa partita perde a tavolino a 0 il match.
15. Vi saranno 2 categorie di giocatori: Junior (nati dal 1992 in poi) e Senior (nati prima del 1992); le categorie valgono solo ai fini dell’assegnazione dei premi finali, mentre il tabellone degli incontri sarà unico.
16. Saranno premiati i primi 8 classificati di ciascuna delle 2 categorie con coppe e premi a scalare; al primo assoluto, vincitore della Finalissima, verrà consegnata una bicicletta mountain bike. La premiazione si effettuerà al termine del Torneo.
17. Ad inizio torneo verranno affissi su appositi espositori il tabellone degli incontri del torneo, gli accoppiamenti, gli orari previsti delle partite ed i vari risultati.
18. Ciascun giocatore è tenuto ad informarsi sugli orari d’inizio dei propri incontri ed a presentarsi presso l’organizzazione in tempo utile per rispettare gli orari di disputa delle partite. Potranno esservi delle variazioni rispetto agli orari previsti di inizio partite in base alla durata dei singoli incontri. Per rintracciabilità è consigliato fornire all’organizzazione un recapito telefonico. Il giocatore che si presentasse in ritardo di oltre 10 minuti avrà partita persa a tavolino.
19. Il torneo inizia alle ore 15.00 di domenica 7 settembre 2008 e terminerà nella stessa giornata. Le fasi eliminatorie si disputeranno al pomeriggio, mentre le fasi finali inizieranno alle ore 21.00. Si farà una pausa alle 19.30 circa per cenare in loco presso lo stand della Pro Loco.
20. Vi sarà un giudice arbitro per ogni partita che dotato di un proprio controller Wii “master” coadiuverà i contendenti nello scegliere i Mii, setterà le impostazioni di gioco, avvierà la partita e deciderà in merito alle eventuali dispute o divergenze, eventualmente sanzionerà le scorrettezze, ecc. ecc. Raccomandiamo a tutti la massima sportività.
21. Quota d’iscrizione euro 7,00, che dà diritto a ricevere gadget e gli eventuali altri benefit. L’iscrizione al Torneo implica l’accettazione integrale del presente regolamento.

 



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=479