benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > COMUNE

Bando iscrizione Asilo Nido Comunale anno 2010-11 19/1/2010
 COMUNE DI CASTELL’ALFERO
BANDO DI ISCRIZIONE ALL’ASILO NIDO COMUNALE
Anno 2010/2011
 
 
A partire dalla data del 18/01/2010 fino al 13/02/2010 sono aperte le iscrizioni per l’accesso all’asilo nido comunale per l’anno 2010/2011, che avrà inizio nella prima settimana del mese di settembre p.v. Potranno essere accolti i bimbi che compiranno un anno entro il 30/09/2010 e fino al raggiungimento dell’età necessaria per essere inseriti nella scuola per l’infanzia (tre anni). Potranno essere presentate le domande per i bambini che compiranno il 1° anno di età entro il 28/02/2011 e se in graduatoria mantenuto il posto a condizione che venga versata la retta minima a partire dal mese di settembre.
I genitori interessati devono presentare domanda all’Ufficio Ragioneria-Servizi scolastici del Comune di Castell’Alfero nel periodo sopra indicato (nell’orario di apertura dell’Ufficio dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle 12.30) su apposito modulo, conforme a quello allegato quale parte integrante al presente bando, in distribuzione presso l’Asilo nido e il Comune stesso.
 
 
CRITERI DI AMMISSIONE.
I bimbi vengono ammessi in ordine di graduatoria delle domande presentate nei suddetti termini temporali, redatta dagli Uffici Comunali secondo i sottoindicati criteri:
1. assoluta priorità, in ordine di graduatoria, prima ai bimbi residenti nel Comune e poi, sempre in ordine di graduatoria, a quelli residenti negli altri Comuni della Comunità Collinare Monferrato Valleversa con ammissione residuale, in ordine di graduatoria, di bimbi residenti in altri Comuni.
La graduatoria non sarà elaborata nel caso in cui le domande non siano superiori alle disponibilità dei posti.
2. attribuzione di un punteggio pari ad un massimo di 100 ripartito tra i seguenti criteri:
 
 - IMPEGNO LAVORATIVO DEI GENITORI appartenenti al nucleo familiare del bimbo al momento della presentazione della domanda con privilegio delle situazioni di occupazione a tempo pieno di entrambi i genitori
GENITORI
I genitore T.P.
I genitore P.T. ≤ 50%
I genitore non lavoratore
I genitore T.P.
Punti 30
Punti 22,5
Punti 15
I genitore P.T. ≤ 50%
Punti 22,5
Punti 15
Punti   7,5
I genitore non lavoratore
Punti 15
Punti 7,5
Punti zero
(T.P.=occupazione a tempo pieno con regolare contratto di lavoro o lavoro autonomo regolarmente iscritto; P.T.=occupazione part-time            con percentuale uguale o inferiore al 50%; nel caso di un solo genitore presente nel nucleo familiare si adotterà per esso il punteggio di genitore lavoratore a tempo pieno);
 
- ALMENO UN GENITORE CHE PRESTA ATTIVITA’ LAVORATIVA nel territorio comunale punti 10;
 
- SITUAZIONE ECONOMICA (reddituale e patrimoniale) definita in scaglioni differenti per ISEE (indicatore socio-economico equivalente) del nucleo familiare di appartenenza del bimbo risultante dallo stato di famiglia anagrafico
Sarà attribuito un punteggio aggiuntivo supplementare in caso di dichiarazione facoltativa relativa alla situazione economica del nucleo familiare dei nonni del bimbo dalla quale risulti una media dei relativi ISEE non superiore allo scaglione intermedio adottato per l’ISEE della famiglia del bimbo;
 
reddito ISEE del nucleo familiare superiore a
€ 37.500,00
Punti   0
reddito ISEE del nucleo familiare superiore a
€ 25.000,00
Punti   5
reddito ISEE del nucleo familiare superiore a
€ 12.500,00
Punti 10
reddito ISEE del nucleo familiare fino a
€ 12.500,00
Punti 15
presentazione facoltativa reddito ISEE MEDIO nuclei familiari nonni viventi fino a
 
€ 12.500,00
 
Punti    5
 
La mancata denuncia dei relativi dati, da intendersi non obbligatoria ai fini della validità della domanda di iscrizione, comporterà l’attribuzione allo scaglione di situazione economica superiore.
 
- NUMERO DEI FIGLI minori del nucleo familiare del bimbo (compreso)
 
1 figlio
Punti 0
2 figli
Punti 4
3 figlio
Punti 7
Dal 4° figlio
Punti 10
 
- ORDINE CRONOLOGICO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: il punteggio sarà attribuito in base alla settimana in cui la domanda è presentata e conferendo pari punteggio alle domande presentate nell’arco della stessa settimana MA SOLO IN PRESENZA DEL VERSAMENTO DELLA CAUZIONE DETERMINATA IN EURO 230,00 (per l’attribuzione del punteggio si prenderà in esame non LA DATA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA, MA LA DATA IN CUI E’ STATO EFETTUATO IL PAGAMENTO DELLA CAUZIONE); la cauzione versata sarà utilizzata per il pagamento della prima mensilità con eventuale conguaglio; nel caso in cui il nominativo non risulterà ammesso all’Asilo, la cauzione sarà restituita; il pagamento, anche se condizione essenziale per l’attribuzione del punteggio per ordine cronologico, è da intendersi non obbligatorio per la validità della domanda;
 
LA CAUZIONE VERSATA NON SARA’ RESTITUITA PER NESSUN ALTRO MOTIVO
 
Iscrizione nella prima settimana di apertura iscrizioni
Punti 10
Iscrizione nella seconda settimana di apertura iscrizioni
Punti    7
Iscrizione nella terza settimana di apertura iscrizioni
Punti    4
Iscrizione nella quarta settimana di apertura iscrizioni
Punti   1
 
- INSERIMENTO NELLA GRADUATORIA DELL’ANNO PRECEDENTE (con esclusione dei nominativi depennati per mancato inserimento in corso di anno scolastico per decisione della famiglia) ulteriori punti 10;
 
- ANZIANITA’ DI RESIDENZA NEL COMUNE DI CASTELL’ALFERO con attribuzione di punteggio secondo scaglioni di cui quello con attribuzione di punteggio più elevato non superiore ad un anno di anzianità di residenza.
 
Residenza nel comune da non più di 3 MESI
Punti 1
Residenza nel comune da 4 MESI
Punti 2
Residenza nel comune da 5 MESI
Punti 3
Residenza nel comune da 6 MESI
Punti 4
Residenza nel comune da 7 MESI
Punti 5
Residenza nel comune da 8 MESI
Punti 6
Residenza nel comune da 9 MESI
Punti 7
Residenza nel comune da 10 MESI
Punti 8
Residenza nel comune da 11 MESI
Punti 9
Residenza nel comune da 12 MESI
Punti 10
           
            Del bando verrà data divulgazione mediante comunicazione scritta inviata ad ogni famiglia interessata residente nel Comune e affissione nei principali spazi di pubblica affissione del Comune nonché invio agli altri Comuni dell’Unione.
            Per i nominativi inseriti nella graduatoria dell’anno precedente dovrà in ogni caso ripresentarsi domanda.
            Entro il 28/02/2010 verrà pubblicata all’Albo Pretorio del Comune di Castell’Alfero la graduatoria di ammissione e verrà immediatamente comunicata agli interessati l’ammissione in base ai posti disponibili ad inizio dell’anno scolastico. L’iscrizione si intenderà formalizzata ed impegnativa per il Comune solo ad avvenuto pagamento anticipato, entro 15 giorni consecutivi naturali dalla comunicazione, della prima mensilità (per coloro che avranno già effettuato il versamento anticipato per l’attribuzione del punteggio cronologico varrà tale versamento).
I nominativi non ammessi all’apertura dell’anno scolastico verranno inseriti in ordine di graduatoria in caso di intervenuta disponibilità di posti durante l’anno scolastico.
Dopo la scadenza del periodo di presentazione delle domande indicato nel bando eventuali domande di ammissione all’Asilo Nido saranno considerate e soddisfatte solo in caso di esaurimento della graduatoria predisposta per le domande presentate nei termini. Per tali domande si provvederà ad effettuare una graduatoria in base ai criteri fissati nel bando (con esclusione del punteggio relativo all’ordine cronologico di presentazione della domanda) nel momento in cui si liberino uno o più posti, al fine dei nuovi inserimenti.
 
E’ in ogni caso facoltà della Giunta dare precedenza, nei casi di motivata necessità familiare, alle domande presentate oltre i termini da residenti nel Comune di Castell’Alfero rispetto a non residenti pur regolarmente inseriti nella graduatoria ed in attesa di chiamata.
            I nominativi in attesa di inserimento che, contattati in ordine di graduatoria per l’inserimento, non provvederanno a dar corso all’inserimento entro 7 giorni successivi naturali perderanno ogni diritto all’inserimento e saranno depennati dalla graduatoria medesima.
            I bimbi che stanno frequentando regolarmente l’Asilo Nido e che frequenteranno sino al termine saranno iscritti di diritto all’Asilo Nido per l’anno successivo a condizione che i genitori provvedano alla compilazione della domanda.
            Decadranno dal diritto di frequenza i bimbi per i quali non si sarà provveduto nei termini del regolamento vigente al pagamento della tariffa o che non frequenteranno con assiduità senza giustificato motivo (nei casi dubbi si esprimerà ad insindacabile giudizio la Giunta comunale).

in allegato il Bando completo


Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=595