benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > VARIE > Libri

libri: ELVIRA LA RANA 11/4/2010

È stato pubblicato nel marzo 2010 il libretto ELVIRA LA RANA scritto da Maria Maddalena Corrado ed edito dal Gruppo Albatros - Il Filo di Roma, nella collana Nuove Voci – Fabulae che è dedicata alla letteratura emergente.
Il volumetto è stato stampato in formato 14x21 cm, ha 33 pagine e contiene in copertina e all’interno alcune illustrazioni dell’autrice.

Maria Maddalena Corrado è nata a Castell’Alfero (AT) il 24 marzo del 1962. 
Oggi vive a Valmacca (AL), paesino sulle rive del Po molto simile allo stagno di Elvira. "Elvira la rana", scritta nel 1986, è la sua prima esperienza letteraria.

Dalla quarta di copertina di ELVIRA LA RANA
Cosa succederebbe se il tempo venisse rubato? Anche i pigroni e gli scansafatiche non saprebbero cosa fare senza poter “ammazzare il tempo”. Nel paese tutto era cambiato, al posto degli orologi c’erano soltanto dei grossi buchi, nessun gallo cantava e tutte le campane erano sparite e nessuno sapeva più che fare. Finalmente, la coraggiosa rana Elvira, arrivata in paese proprio per acquistare un orologio dal suo amico Stanislao, decide di risolvere il problema e di partire alla ricerca del paese del tempo. Durante il suo viaggio incontrerà molti amici: Gina la tartaruga, il topolino Pepe e il cagnolino Sale, che la aiuteranno a superare molte prove necessarie a raggiungere il signore del tempo. Il ritmo incalzante e il linguaggio semplice fanno sì che il racconto Elvira la rana scorra fluido e lineare; l’autrice, spinta dalle esigenze che il mestiere di mamma comporta, vuole insegnare ai suoi piccoli lettori che il tempo è prezioso e che, come Elvira, tutti dovremmo imparare a non sprecarlo. 

 


Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=623