benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > PERSONAGGI > Alan Silvestri

cd: PREDATOR (2010) 16/8/2010

Il 2 agosto 2010 la casa discografica Intrada ha pubblicato la versione rimasterizzata dell’album PREDATOR contenente la colonna sonora dell’omonimo film del 1987 con protagonista Arnold Schwarzenegger, con musiche composte da Alan Silvestri musicista americano Cittadino Onorario di Castell’Alfero.
Questa colonna sonora è una delle più apprezzate (e ricercate) musiche da film degli anni ’80.
La Intrada ha in sostanza ripubblicato lo score silvestriano rilasciato già nel 2003 dalla Varèse Sarabande, mixando alcuni brani che sono così divenuti 18 anziché 21, oltre che rinominarne qualcuno e modificare le durate di altri.
L’album è stato emesso in edizione limitata in sole 3.000 copie come quello del 2003.
Il vecchio cd della Varèse Sarabande è abbastanza introvabile e con delle quotazioni elevate; questo della Intrada ha seguito le stesse sorti andando esaurito in un solo giorno!

Per Silvestri si tratta del 4° album del 2010, dopo Dutch (marzo), Eraser (marzo), The A-Team (giugno), oltre al cd della colonna sonora del nuovo film sequel “Predators” (10 agosto) che contiene alcune partiture di Alan fatte proprio per il film “Predator” del 1987, rivisitate da John Debney.

Predator
Etichetta album: Intrada Special Collection Volume 141
Brani contenuti: 18
Durata totale: 74:45 

Elenco dei brani
1. Century Fox Logo (00:26) composto da Alfred Newman e arrangiato da Elliot Goldenthal
2. Main Title (03:52)
3. Something Else / Cut 'Em Down / Payback Time (07:37)
4. The Truck (04:23)
5. Jungle Trek (01:48)
6. Girl's Escape / Blaine's Death (06:40)
7. What Happened? (02:01)
8. He's My Friend (01:26)
9. We're Gonna Die (03:29)
10. Building The Trap (03:06)
11. The Waiting (03:27)
12. Can You See Him? (04:52)
13. Dillon's Death (02:05)
14. Billy And Predator (02:32)
15. Dutch Builds Trap (09:28)
16. Predator Injured / Hand To Hand Combat (07:22)
17. Predator's Death (03:43)
18. The Pick-Up And End Credits (05:58) 

 


 



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=650