Home Account Turismo Mappe e percorsi Tour virtuale Da visitare Romanico Personaggi G.B. De Rolandis Storia Scopri Foto Notizie Valle Versa Museo 'L Ciar
il Tricolore della Bandiera Italiana è nato a Castell'Alfero
Menu' del sito
Home Page
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Scopri Castell'Alfero
Articoli piu' letti
Articoli piu' votati

Calendario degli eventi
Aggiungi un'evento

Download
Invia
Più scaricati
Più votati

Links
Segnala un Link
Links più visitati
Links più votati

Sondaggi
Cartoline virtuali
Guarda cartolina
Cartoline inviate e ricevute

Domande frequenti
Foto del Giorno
Previsioni meteo castellalferesi
Contattaci
ARPA Piemonte - BOLLETTINI
Temperatura e Pioggia realtime
Mappa del sito
TG3 Piemonte ULTIM'ORA
TG3 Piemonte Meteo video
CCISS viabilità e Isoradio
Farmacie di turno ad Asti
Notizie RSS
Fasi Lunari
L'ora nel mondo
Banner pubblicitari

Scopri Castell'Alfero
CENNI STORICI
 » Cronologia
COMUNE
COMUNITA' COLLINARE
DA VISITARE
 » Castello dei Conti Amico
 » Chiesa romanica Madonna della Neve
 » Museo 'L CIAR
 » Roseto della Sorpresa
IL TRICOLORE
LAFRANCAISE
LAVORO
 » Cassa Integrazione
 » Riforma TFR
 » Sentenze
LE REALTA'
 » Anime del Castello
 » Comitato Palio
 » Gruppo CRI
 » Pro Loco Callianetto
 » Sezione AVIS
PARROCCHIE
PERSONAGGI
 » Alan Silvestri
 » Attilio Martinetto
 » Enrico Iviglia
 » Famiglia Amico
 » Famiglia De Rolandis
 » Gianduja
 » Kenneth Scharf
 » Luciano Ravizza
SPORT
TERRITORIO-POPOLAZIONE
TURISMO
 » Manifestazioni
 » Mappe e percorsi
 » Mostre
 » Romanico in valle Versa
 » Video turistici
 » Viviverde
VARIE
 » Libri

Conosci Castell'Alfero

Castell'Alfero su Facebook

Tour virtuale 3D di Castell'Alfero

Web ufficiale del Comune

Forum su Castell'Alfero

Foto: scorci

Foto: panorami

Foto: notturne

Foto d'epoca: panorami

Foto d'epoca: luoghi

Foto d'epoca: persone

Sfondi per il desktop

Piemonteis Val Versa

Noi di Castell'Alfero

Comunità in cammino

Eventi in zona

Calendario eventi astigiani

Database turistico astigiano

Piemonte ciclabile

Trekking tra i vigneti

Itinerari per mototuristi

Botteghe del vino

Produttori vino Barbera DOCG

Produttori vino Asti DOCG

150° Unità d'Italia

Consiglio Reg.Piemonte in diretta

TG Piemonte - Rete 7 video


Ultime news Piemonte e Asti
ATNews
- Danni da cinghiali e fauna selvatica in generale, incontri in Regione per fare il punto della situazione
- Albese, riapertura degli uffici postali
- Riaprono gli uffici postali in Piemonte, ma nell’Astigiano sono solamente due
- Festa di Don Bosco ad Asti: appuntamenti online su Youtube
- Un progetto intercomunale per il servizio civile: due posti disponibili alla biblioteca di Villanova d’Asti
- La Pedagogia di Riziero Zucchi emoziona nel primo incontro di “Cantiere Genitori 4.0”
- Il Buongiorno di Atnews…
- Lorenza Truffa e Costanza Mondo: da Canelli il nuovo che avanza nel mondo della musica sotto la guida di Agostino Poggio
- Asti, incidente all’uscita della tangenziale di corso Savona
- Arpa Piemonte: “Le polveri sottili non veicolano il Covid”



Quotidiano Piemontese - Asti
- Donna di 46 anni di Genova muore dopo essere stata investita a Calliano
- Una targa per Giorgio Faletti in corso Torino 33 ad Asti
- Cade in moto a Cossato, muore giovane di 23 anni
- Spacciava droga tra gli studenti, arrestato “Lo Zio”
- Asti, detenuto in semilibertà condannato per molestie sui mezzi pubblici
- Condannato per traffico di droga, viene rimpatriato in Albania per scontare la pena
- Asti, ferito alla gamba cameriere mentre rientrava dal lavoro: volevano rubargli la bici
- Asti candidata Capitale Europea del Volontariato 2023
- Il sindaco Rasero brinda con lo champagne l’Asti promosso in serie D, polemiche sui social
- L’Asti Calcio torna in Serie D dopo 11 anni

visita la Sala Stampa della Provincia di Asti
visita il sito web del Consiglio Regionale del Piemonte

Translate Italian to English Translate Italian to French Translate Italian to German Translate - Italian to Spanish Translate Italian to Dutch Translate Italian to Albanian Translate Italian to Romanian Translate Italian to Russian Translate Italian to Chinese Translate Italian to Arabic Translate Italian to Greek
 
  • LE ULTIME NEWS mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed RSS di castellalfero.net!

  • 6-7.10.2018 La mela dell'AISM   |  07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo   |  Wiki Loves Monuments Italia 2018   |  28.09.2018 Gara di torte   |  28.09.2018 validazione Area elisoccorso   |  Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre   |  21.09.2018 La più grande notte delle chitarre   |  Mostra I linguaggi diversi dell'arte   |  Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre   |  16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..   |  Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre   |  

  • Questi i PRINCIPALI PROSSIMI EVENTI che riguardano Castell'Alfero

  • tutti gli eventi castellalferesi del 2018 sabato 8 e domenica 9 settembre CALLIANETTO AL FESTIVAL DELLE SAGRE DI ASTI la Proloco di Callianetto partecipa con un proprio stand enogastronomico e alla sfilata del 45° festival delle Sagre, con altre 40 Proloco astigiane

    domenica 7 ottobre 2018 pomeriggio VISITE GUIDATE AL CASTELLO E AL MUSEO 'L CIAR due visite a cura del Comune e dell'Associazione C'era una volta


    Scopri Castell'Alfero : PERSONAGGI :

    I Fratelli don Bechis Data di invio 17/1/2006 Versione stampabile
    QR Code con url articolo


    don Secondo e don Giovanni Battista Bechis nel 1950

    I fratelli don Giovanni Battista e don Secondo Bechis hanno legato la loro storia a quella della parrocchia dei S.S. Pietro e Paolo di Castell'Alfero: Giovanni Battista fu parroco di Castell'Alfero per 53 anni, dal 1916 al 1969, Secondo fu invece il suo Vice Parroco per 40, dal 1916 al 1956, anno in cui morì.

    Molte sono ancora le persone che ricordano quelle due figure austere di sacerdoti, in particolare l'Arciprete che condusse il servizio pastorale fino all'età di 88 anni, prima di ritirarsi nella Casa di Riposo di Vigliano d'Asti, dove morì il 9 agosto 1974, a 93 anni.

    Don Bechis Giovanni Battista nacque a Dusino d'Asti il 30 marzo 1881 e fu ordinato sacerdote il 29 giugno 1904, a 23 anni.
    Due anni dopo fu nominato direttore spirituale del Seminario di Asti e svolse il suo delicato mandato per un decennio.
    Venne a Castell'Alfero, come parroco, nell'agosto 1916 in compagnia del fratello Secondo, più anziano di lui di due anni, ma coetaneo di consacrazione sacerdotale.

    Gli anziani del paese raccontano di un don Secondo remissivo ed umile, attento a non contraddire il fratello Arciprete, disposto ad accettare in silenzio i suoi interventi, a volte, piuttosto bruschi.
    Si narra anche di un don Giovanni Battista alquanto avaro e a dir poco parsimonioso nel cibo sia per sé che per il fratello.

    La vita era austera per entrambi, ma non facevano fatica ad accettarla perché quella, in definitiva, era la regola di tutte le famiglie del tempo: allora non erano molte le distrazioni, la vita della comunità ruotava tutta all'ombra del campanile.

    Ai fratelli Bechis dobbiamo alcune opere importanti per la nostra comunità: la nuova facciata della Chiesa parrocchiale e relativo prolungamento della struttura, la sopraelevazione nel 1952 del campanile a ben 46 metri, la costruzione della Chiesa della Stazione, l'Oratorio in Via De Rolandis e la Casa di Riposo Tirone-Camana, quest'ultima frutto di un accordo che purtroppo portò alla distruzione dell'antica chiesa di San Bastian, per lasciar posto ad un condominio ed alla "nuova" chiesetta di San Sebastiano.

    La modifica della facciata avvenne negli anni 1933-34 e fu alquanto difficoltosa e problematica.
    Oltre al problema di reperire i fondi necessari in una comunità contadina, don Bechis dovette affrontare grandi ostacoli da parte delle autorità fasciste del paese contrarie a sacrificare una porzione di piazza Castello per abbellire la chiesa.
    In alcuni promemoria dell'Archivio parrocchiale del tempo si scrive di calunnie subite da don Bechis; di un memoriale inviato alla Prefettura di Alessandria (Asti a quei tempi non era ancora tornata Provincia) in cui si diceva che il prolungamento della Chiesa avrebbe ostruito la Via De Rolandis, coperto la facciata del Castello, guastata l'estetica della piazza; di un sopralluogo del Genio Civile richiesto da don Bechis che verificò l'infondatezza di quel memoriale; di un viaggio del don al Ministero dove si recò a perorare la sua causa; di un mese intero di preghiera serale, gennaio del 1933, voluto da don Bechis per invocare la grazia divina.

    Fu infine grazie all'intervento del nuovo Vescovo di Asti Monsignor Umberto Rossi che la barriera delle ostilità comunali venne superata ed il 14 giugno 1933 iniziarono i lavori, a distanza di ben 6 anni dalla iniziale richiesta di modifica della chiesa avvenuta nel 1927.

    Il 1° luglio 2001 l'Amministrazione Comunale castellalferese ha intitolato ai "fratelli Bechis, Sacerdoti" il viale che da piazza Mazzini conduce a piazza Castello. 


    Monsignor Umberto Rossi e don G.B. Bechis all'inaugurazione della chiesa della Stazione nel 1949


    l'antico aspetto della parrocchiale SS Pietro a Paolo, radicalmente modificata per volere di Don Bechis fra il 1932 ed il 1952


    riproduzione lignea della antica chiesa di San Bastian (proprietà di Ornella Gamba)




    ---------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Bibliografia:
    - testi parzialmente tratti dal giornalino parrocchiale COMUNITA' IN CAMMINO

    Vota questo articolo | Segnala ad un amico
    Autore: Admin

    Le ultime sul sito
    Oggi · Ieri · Settimanali O  I  S 

    Non ci sono nuove negli ultimi 7 giorni
    Informazioni Turistiche   dove mangiare   dove dormire
    vai al Gruppo eventi castellalferesi su Facebook  segui Castell'Alfero su Twitter  mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed di castellalfero.net!  cerca su Youtube i filmati che riguardano Castell'Alfero
    fai un tour turistico virtuale di Castell'Alfero in 2D o 3D con Google Street View  vedi le foto di Castell'Alfero sulla mappa satellitare di Panoramio  vedi le foto di Castell'Alfero pubblicate su Flikcr  il Comitato Palio di Castell'Alfero che partecipa al Palio di Asti
    visita il sito web Comunale UFFICIALE
    come e dove sposarsi con rito civile a Castell'Alfero
    Castell'Alfero App e Web-app per smartphone

    Cerca nel sito

    Previsioni Meteo

    Si festeggia oggi
    Lunedì 21 giugno 2021
    S. Luiig Gonzaga - S. Bonifacio

    Foto del Giorno

    Notizie recenti
     · 6-7.10.2018 La mela dell'AISM
     · 07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · Wiki Loves Monuments Italia 2018
     · 28.09.2018 Gara di torte
     · 28.09.2018 validazione Area elisoccorso
     · Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre
     · 21.09.2018 La più grande notte delle chitarre
     · Mostra I linguaggi diversi dell'arte
     · Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre
     · 16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..
     · Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre
     · 8-9.09.2018 Callianetto al Festival delle Sagre
     · Calendario scolastico 2018-19 Istituto Comprensivo
     · 04.09.2018 in edicola AVENGERS: INFINITY WAR
     · Guida Tv silvestriana dal 2 all'8 settembre
     · 02.09.2018 Convegno sui Religiosi di Frinco
     · 31.08.2018 LP picture disc AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-03.09.2018 Castello in arte
     · 02.09.2018 Palio di Asti
     · 29.08.2018 gli home video di AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-04.09.2018 Festa Patronale di Castell'Alfero
     · 31.08.2018 Cena propiziatoria al Palio di Asti
     · Guida Tv silvestriana dal 26/08 al 1°/09
     · 26.08.2018 Festa Chiesa della Stazione
     · 26.08.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · 20.08.2018 Gita della Riconoscenza

    Chi è online
     3 visitatori
     0 iscritti

    Sei un Anonimo.
    REGISTRATI ORA!