benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > LE REALTA' > Gruppo CRI

la Delegazione CRI Castell'Alfero nel 2008 2/3/2008

La Delegazione della Croce Rossa Italiana di Castell’Alfero, è attiva sul territorio comunale dal 2000.
La Sede, collocata in una suggestiva cornice del centro storico affacciata dinanzi alla prestigiosa Chiesa Parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo, ospita i 60 Volontari che operano in base ai turni di servizio.

La Delegazione conta di due componenti attive:
  - La componente V.d.S.;
  - La componente Pionieri.
La componente V.d.S. svolge attività di trasporto infermi, servizi sportivi, dialisi, assistenza alle manifestazioni e, da gennaio 2007 è entrata a fare parte dei Gruppi impegnati sul territorio con il servizio estemporaneo di base 118.
La componente Pionieri svolge attività socio – assistenziale; i Pionieri sono impegnati nelle case di riposo e a domicilio a contatto con persone diversamente abili o sole; accompagnano inoltre pazienti negli studi medici o semplicemente al supermercato per gli acquisti di generi di prima necessità.
Possono aderire alla componente Pionieri i giovani di età compresa tra i 14 e i 25 anni.
Per entrare a fare parte della componente V.d.S. è sufficiente frequentare un corso modulare di 27 lezioni tenuto a titolo gratuito da personale qualificato della Croce Rossa Italiana.
A seguito della frequenza del corso e del superamento delle prove teoriche e pratiche si potrà ottenere la qualifica di:
   1. Centralinista;
   2. Addetto ai servizi ordinari (barelliere);
   3. soccorritore, ovvero operatore in ambito 118 con ambulanza M.S.A. oppure M.S.B.
La certificazione di soccorritore 118 viene rilasciata con attestato regionale ed è valido in tutto il territorio nazionale.
Si precisa che il Volontario del Soccorso non è solo ed esclusivamente dedito ad attività rivolta ad assistere malati, ma anche attività tecnico - amministrativa vitale affinché l’organizzazione dei turni, la contabilità i programmi di sviluppo possano trovare concreta attuazione.
Tutti quanti lo desiderano possono aderire come volontario attivo ovvero, come volontario aggregato.
Si rammenta inoltre che i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni possono aderire al bando del servizio civile che viene retribuito mensilmente ed ha durata annuale.
L’Ispettore del Gruppo Pietro De Santis e i Vice Ispettori Buongiorno Assunta Tiziana e Varesio Sandro sono a vostra disposizione per informativa e per un eventuale colloquio preliminare.

 


 


-----------------------------------------------------------------------
testo di Pietro De Santis


Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=433