benvenuto su Castell'Alfero.net
Scopri Castell'Alfero > TURISMO

X^ Settimana della Cultura 2008 20/3/2008

Anticipata a marzo, la decima edizione SETTIMANA DELLA CULTURA 2008 costituisce una tradizione che si è ben consolidata nella nostra regione Piemonte, come espresso dall’alto numero di eventi (circa 150 al momento di chiusura dell’opuscolo, 28 febbraio 2008) che fa del Piemonte una delle regioni capolista in Italia.
Questo risultato si deve all’ottimale collaborazione tra Soprintendenze, Biblioteche e Archivi e alla rete di informazione che è stata creata e che è cresciuta nel corso degli anni al fine di consentire la partecipazione dei musei non statali e delle associazioni.
Ma il risultato si deve anche ai molti edifici di grande interesse, aperti e visitabili in via straordinaria durante la settimana grazie ai recenti lavori di restauro diretti o seguiti scientificamente dai funzionari della Soprintendenza. Ad alcuni di questi lavori il Ministero ha direttamente contribuito con propri fondi, per un totale di oltre 1.300.000 euro nel 2007.
Inoltre, nei luoghi della cultura, oltre ad essere previsto, come al solito l’ingresso gratuito per tutta la settimana, sono state organizzate visite guidate (Palazzo Reale), aperture straordinarie (Villa della Regina), presentazioni di nuovi restauri (Palazzo Chiablese), di pubblicazioni (Superga, Fruttuaria) e mostre (Biblioteca Nazionale, Biblioteca Reale, Archivio di Stato, Galleria Sabauda).
Concluderà la Settimana della Cultura il convegno “Belle Arti e Tutela. Nel centenario dell’organizzazione periferica del 1907”, per ricordare il primo riordino degli Uffici di tutela, avvenuto con R.D. 27 giugno 1907.
Si tratta del primo di una serie di incontri destinati ad approfondire la storia lunga un secolo degli uffici di tutela, che hanno costituito la struttura portante – fino al 1974 – della Direzione delle Antichità e Belle Arti presso il Ministero della Pubblica Istruzione e poi delle specifiche Direzioni presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Gli esiti che si presentano con la Settimana della Cultura sono destinati a durare nel tempo; ed è quindi un grande piacere approfittare di questa occasione di incontro con il pubblico per dare conto del grande lavoro dei funzionari e del personale di Soprintendenze, Archivi e Biblioteche della nostra regione.

LILIANA PITTARELLO, Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte


------------*********************************************----------------


Castell’Alfero come da tradizione aderisce all’evento nazionale con due differenti iniziative, insieme ad altri 19 Comuni della Provincia di Asti.
Nella Valle Versa vi sono appuntamenti anche Cocconato, Corsione e Portacomaro.

 

Questo il programma castellalferese:

MOSTRA 1808-2008: Buon Compleanno Gianduja
Mostra foto-documentaristica allestita nella splendida Galleria degli Ordini, all’interno del settecentesco Castello, in occasione del bicentenario della nascita di Gianduja, la maschera simbolo del Piemonte nata a Callianetto, frazione di Castell’Alfero.
In esposizione diversi documenti, tra cui manifesti celebrativi editi dalla Famija Turineisa, dipinti, cartoline d’epoca, libri, oggettistica.

Apertura 25 – 31 marzo 2008 in orario 9.00-12.00
chiuso domenica 30 marzo

Promosso da: Provincia di Asti, Comune di Castell’Alfero, Associazione Valleversa PLUS

_________________________________

Museo ’L Ciar
Visite guidate straordinarie al Museo ’L Ciar, vasta raccolta di testimonianze del XIX-XX secolo che riportano indietro nel tempo: contadinerie, giocattoli e attrezzi.
Gli oggetti sono organizzati in varie stanze tematiche quali la Scuola, la Cantina, la Prigione, la Cucina, la Stalla, la Camera da letto, la Bottega del falegname, i Giochi dei bambini e gli Aratri, il tutto arricchito dalla presenza di tavole che illustrano la struttura e la storia dei sotterranei che ospitano il museo.
Durata della visita 1 ora circa.

Apertura 30 marzo 2008 in orario 15.00-18.00

Promosso da: Provincia di Asti, Comune di Castell’Alfero, Associazione “C’era una volta”

info@museolciar.com - www.museolciar.com


-------------------------------------------
Comune di Castell’Alfero
Piazza Castello, 2
Tel. 0141 406611
Fax 0141 406606
info@castellalfero.net
www.castellalfero.net



Questo articolo proviene da Castell'Alfero.net
http://www.castellalfero.net/public/x

l'URL di questo articolo e':
http://www.castellalfero.net/public/x/modules/mysections/article.php?lid=439