Home Account Turismo Mappe e percorsi Tour virtuale Da visitare Romanico Personaggi G.B. De Rolandis Storia Scopri Foto Notizie Valle Versa Museo 'L Ciar
il Tricolore della Bandiera Italiana Ŕ nato a Castell'Alfero
Menu' del sito
Home Page
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Scopri Castell'Alfero
Articoli piu' letti
Articoli piu' votati

Calendario degli eventi
Aggiungi un'evento

Download
Invia
Pi¨ scaricati
Pi¨ votati

Links
Segnala un Link
Links pi¨ visitati
Links pi¨ votati

Sondaggi
Cartoline virtuali
Guarda cartolina
Cartoline inviate e ricevute

Domande frequenti
Foto del Giorno
Previsioni meteo castellalferesi
Mappa del sito
Contattaci
ARPA Piemonte - BOLLETTINI
Temperatura e Pioggia realtime
TG3 Piemonte ULTIM'ORA
TG3 Piemonte Meteo video
CCISS viabilitÓ e Isoradio
Farmacie di turno ad Asti
Notizie RSS
Fasi Lunari
L'ora nel mondo
Banner pubblicitari

Scopri Castell'Alfero
CENNI STORICI
 » Cronologia
COMUNE
COMUNITA' COLLINARE
DA VISITARE
 » Castello dei Conti Amico
 » Chiesa romanica Madonna della Neve
 » Museo 'L CIAR
 » Roseto della Sorpresa
IL TRICOLORE
LAFRANCAISE
LAVORO
 » Cassa Integrazione
 » Riforma TFR
 » Sentenze
LE REALTA'
 » Anime del Castello
 » Comitato Palio
 » Gruppo CRI
 » Pro Loco Callianetto
 » Sezione AVIS
PARROCCHIE
PERSONAGGI
 » Alan Silvestri
 » Attilio Martinetto
 » Enrico Iviglia
 » Famiglia Amico
 » Famiglia De Rolandis
 » Gianduja
 » Kenneth Scharf
 » Luciano Ravizza
SPORT
TERRITORIO-POPOLAZIONE
TURISMO
 » Manifestazioni
 » Mappe e percorsi
 » Mostre
 » Romanico in valle Versa
 » Video turistici
 » Viviverde
VARIE
 » Libri

Conosci Castell'Alfero

Castell'Alfero su Facebook

Tour virtuale 3D di Castell'Alfero

Web ufficiale del Comune

Forum su Castell'Alfero

Foto: scorci

Foto: panorami

Foto: notturne

Foto d'epoca: panorami

Foto d'epoca: luoghi

Foto d'epoca: persone

Sfondi per il desktop

Piemonteis Val Versa

Noi di Castell'Alfero

ComunitÓ in cammino

Eventi in zona

Calendario eventi astigiani

Database turistico astigiano

Piemonte ciclabile

Trekking tra i vigneti

Itinerari per mototuristi

Botteghe del vino

Produttori vino Barbera DOCG

Produttori vino Asti DOCG

150░ UnitÓ d'Italia

Consiglio Reg.Piemonte in diretta

TG Piemonte - Rete 7 video


Ultime news Piemonte e Asti
ATNews
- Danni da cinghiali e fauna selvatica in generale, incontri in Regione per fare il punto della situazione
- Albese, riapertura degli uffici postali
- Riaprono gli uffici postali in Piemonte, ma nell’Astigiano sono solamente due
- Festa di Don Bosco ad Asti: appuntamenti online su Youtube
- Un progetto intercomunale per il servizio civile: due posti disponibili alla biblioteca di Villanova d’Asti
- La Pedagogia di Riziero Zucchi emoziona nel primo incontro di “Cantiere Genitori 4.0”
- Il Buongiorno di Atnews…
- Lorenza Truffa e Costanza Mondo: da Canelli il nuovo che avanza nel mondo della musica sotto la guida di Agostino Poggio
- Asti, incidente all’uscita della tangenziale di corso Savona
- Arpa Piemonte: ÔÇťLe polveri sottili non veicolano il CovidÔÇŁ



Quotidiano Piemontese - Asti
- Assembramenti in un bar di Asti, multa e chiusura per tre giorni
- Polizia scopre giro di droga e prostituzione in un appartamento ad Asti
- Asti, uomo ai domiciliari si fa arrestare perch├ę non sopporta pi├╣ la convivenza con la suocera
- Asti, rubano una bici dal valore di 2.000 euro: arrestate due persone
- Parroco muore per un malore mentre celebra matrimonio a Vinchio
- In Piemonte 10 comuni ricevono la Spiga Verde per la sostenibilità
- Donna di 83 anni in difficoltà economiche ad Asti, una farmacia organizza rccolta fondi
- Cade dal trattore nella vigna, grave agricoltore a Vesime
- A Castagnole Monferrato il teatro ├Ę ÔÇťLa casa in collinaÔÇŁ
- Incidente tra due auto sulla Torino-Piacenza tra Asti e Villanova

visita la Sala Stampa della Provincia di Asti
visita il sito web del Consiglio Regionale del Piemonte

Translate Italian to English Translate Italian to French Translate Italian to German Translate - Italian to Spanish Translate Italian to Dutch Translate Italian to Albanian Translate Italian to Romanian Translate Italian to Russian Translate Italian to Chinese Translate Italian to Arabic Translate Italian to Greek
 
  • benvenuto a CASTELL'ALFERO - Comune della Provincia di Asti

  • la storia della Bandiera Italiana Il paese si trova nel Basso Monferrato a 10 Km a nord di Asti, in valle Versa. Gli abitanti sono circa 2.800 ed il territorio comunale Ŕ di 20 Km▓ ed Ŕ attraversato dal 45░ parallelo; fa parte della ComunitÓ Collinare Monferrato Valle Versa. Le sue localitÓ pi¨ importanti: Paese (centro storico), Callianetto (zona residenziale), Stazione (sede ferroviaria, zona industriale e sede dell'Istituto Comprensivo) e Noveiva (polo commerciale). A Castell'Alfero nel 1774 nacque Giovan Battista De Rolandis ideatore del Tricolore della Bandiera Italiana, mentre nel 1808 a Callianetto nacque Gianduja, la maschera carnevalesca simbolo del Piemonte. Da vedere vi sono il settecentesco Castello dei Conti Amico, la Chiesa SS Pietro e Paolo, la chiesa romanica del XII secolo Madonna della Neve, il Ciabot 'd Gianduja e la Chiesa SS Annunziata. Nei sotterranei del Castello vi Ŕ il Museo 'L Ciar, importante raccolta di testimonianze della vita passata, mentre a Serra Perno si trova il Roseto della Sorpresa, giardino con oltre 500 rose antiche. Lo sport tipico Ŕ il tamburello, che vanta ben 11 scudetti vinti con SVAB e Callianetto. Castell'Alfero Ŕ gemellato con la cittadina francese di Lafranšaise e partecipa al Palio di Asti. Il musicista e compositore americano Alan Silvestri Ŕ Cittadino Onorario di Castell'Alfero. I turisti possono degustare piatti tipici e prelibati vini piemontesi in uno dei molti ristoranti ed eventualmente anche pernottare a Castell'Alfero, oltre che ricevere informazioni presso l'Ufficio Turistico.

  • LE ULTIME NEWS mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed RSS di castellalfero.net!

  • 6-7.10.2018 La mela dell'AISM   |  07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo   |  Wiki Loves Monuments Italia 2018   |  28.09.2018 Gara di torte   |  28.09.2018 validazione Area elisoccorso   |  Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre   |  21.09.2018 La pi¨ grande notte delle chitarre   |  Mostra I linguaggi diversi dell'arte   |  Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre   |  16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..   |  Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre   |  

  • Questi i PRINCIPALI PROSSIMI EVENTI che riguardano Castell'Alfero

  • tutti gli eventi castellalferesi del 2018 sabato 8 e domenica 9 settembre CALLIANETTO AL FESTIVAL DELLE SAGRE DI ASTI la Proloco di Callianetto partecipa con un proprio stand enogastronomico e alla sfilata del 45░ festival delle Sagre, con altre 40 Proloco astigiane

    domenica 7 ottobre 2018 pomeriggio VISITE GUIDATE AL CASTELLO E AL MUSEO 'L CIAR due visite a cura del Comune e dell'Associazione C'era una volta


    Argomento: Numero notizie da mostrare:
    Varie : 14.03.2016 Enrico Iviglia a LA PROVA DEL CUOCO
    Inviato da Admin il 13/3/2016 21:54:08 (1908 letture)

    Varie

    Da lunedì 14 marzo 2016 il castellalferese Enrico Iviglia sarà protagonista per tutta la settimana ne La gara dei cuochi de LA PROVA DEL CUOCO, trasmissione televisiva di Rai 1 condotta da Antonella Clerici in diretta dallo Studio 2 di Cinecittà (Roma).

    Il tenore di Castell'Alfero partecipa al gioco tra le due squadre del “Pomodoro rosso" e del "Peperone verde", composte da cuochi professionisti ed amatoriali che si sfidano tra loro nel preparare ogni giorno piatti differenti.
    Enrico sfiderà tra i fornelli Dina Buccino di Reggio Emilia, manager dell’Associazione teatrale Arscomica.

    Il programma La prova del cuoco è giunto alla 16^ stagione e viene trasmesso alle ore 12.00 dal lunedi al sabato.
    www.laprovadelcuoco.rai.it
    https://www.facebook.com/pages/La-prova-del-cuoco/144432612278484
     

     


    Varie : 21.02.2016 lo spot Melinda torna in tv
    Inviato da Admin il 23/2/2016 01:56:00 (1894 letture)

    Varie

    Dal 21 febbraio 2016 per circa una settimana va in onda su varie emittenti televisive nazionali lo spot video pubblicitario della mela Evelina commercializzata dalla Melinda (www.melinda.it) dal 15 febbraio.

    Lo spot, già messo in onda lo scorso anno, si caratterizza per la presenza del tenore castellalferese Enrico Iviglia, che canta in tre diverse parti del jingle che descrive le qualità del frutto, una rivisitazione commerciale della canzone “Belinda” di Gianni Morandi (1969).

     

     

     

     


    Varie : 25.10.2015 si torna all'ora Solare
    Inviato da Admin il 24/10/2015 14:27:46 (1261 letture)

    Varie

    domenica 25 ottobre 2015 alle ore 3.00 si ritorna all'ORA SOLARE: si dovranno riportare  le lancette degli orologi indietro alle ore 2.00, ora solare effettiva, dormendo di fatto un'ora in più.
    Il prossimo ritorno all'ora LEGALE è previsto per le ore 2.00 di domenica 27 marzo 2016.

    L'ora solare ritorna in vigore di norma l'ultima domenica di ottobre, questo sin dal 1996.
    L'ora legale subentra da allora l'ultima domenica di marzo di ciascun anno.

    In Italia l’ora legale è stata introdotta sin dal 1966, mentre nell’Unione Europea dal 1996, per motivi di risparmio energetico.
    Il calendario europeo prevede l'inizio dell’ora legale nell'ultima domenica di marzo mentre termina l’ultima domenica di ottobre, con una durata di circa sette mesi. 

    L'ora legale è stata adottata per la prima volta in Italia nel lontano 1916 ed usata fino al 1920.
    Fu poi ripristinata diverse volte tra il 1940 e il 1948.
    Dal 1966 (in periodo di piena crisi energetica) è stata utilizzata con continuità, pur con qualche variante nel corso degli anni:
    - dal 1966 al 1980 venne stabilito che l'ora legale dovesse rimanere in vigore dalla fine di maggio alla fine di settembre;
    - dal 1981 al 1995, invece, si stabilì di estenderla dall'ultima domenica di marzo all'ultima di settembre.
    Il regime definitivo è entrato in vigore nel 1996, quando a livelllo di Unione Europea si stabilì di prolungarne ulteriormente la durata dall'ultima domenica di marzo all'ultima di ottobre.

     


    Varie : 29.03.2015 torna l'ORA LEGALE
    Inviato da Admin il 28/3/2015 12:21:36 (1376 letture)

    Varie

    nelle prime ore di domenica 29 marzo 2015 torna in Italia ed Europa l’ORA LEGALE: alle ore 2.00 si dovranno portare in avanti di un'ora le lancette degli orologi, dunque alle ore 3.00, dormendo in sostanza un'ora in meno.
    L’ora legale quest'anno rimarrà in vigore fino a domenica 25 ottobre 2015, data del ripristino dell’Ora Solare. 

    Come regola:
    - l'ora LEGALE subentra l'ultima domenica di marzo di ciascun anno.
    - l'ora SOLARE ritorna in vigore l'ultima domenica di ottobre sin dal 1996.

    In Italia l’ora legale è stata introdotta sin dal 1966, mentre nell’Unione Europea dal 1996, per motivi di risparmio energetico.
    Il calendario europeo prevede l'inizio dell’ora legale nell'ultima domenica di marzo mentre termina l’ultima domenica di ottobre, con una durata di circa sette mesi. 

    In Italia l'ora legale è stata adottata per la prima volta nel lontano 1916 ed usata fino al 1920.
    Fu poi ripristinata diverse volte tra il 1940 e il 1948.
    Dal 1966 (in periodo di piena crisi energetica) è stata utilizzata con continuità, pur con qualche variante nel corso degli anni:
    - dal 1966 al 1980 venne stabilito che l'ora legale dovesse rimanere in vigore dalla fine di maggio alla fine di settembre;
    - dal 1981 al 1995, invece, si stabilì di estenderla dall'ultima domenica di marzo all'ultima di settembre.
    Il regime definitivo è entrato in vigore nel 1996, quando si stabilì di prolungarne ulteriormente la durata dall'ultima domenica di marzo all'ultima di ottobre. 
     

     


    Varie : 20.03.2015 Eclissi di sole
    Inviato da Admin il 20/3/2015 00:40:03 (1297 letture)

    Varie

    Venerdì 20 marzo 2015 mattina si verificherà un’ECLISSI SOLARE che sarà visibile in particolare nel Nord Europa ed anche in Italia, condizioni meteo permettendo.

    Nella nostra zona l’eclissi solare inizierà alle ore 9.22 circa e durerà sino alle ore 11.41.
    L’orario di massimo oscuramento saranno le ore 10.30 circa, con il 65,62 %.

    Il 20 marzo è anche il giorno dell’equinozio di primavera, giorno in cui i raggi del sole sono perpendicolari al terreno, con riferimento all’equatore; questo comporta che il periodo diurno, cioè quello di esposizione alla luce solare e quello notturno sono uguali come durata nell’arco della stesso giorno.
     

     

     

     

     

     

     


    Varie : 29.11.2014 Colletta Alimentare
    Inviato da Admin il 28/11/2014 23:06:21 (1153 letture)

    Varie

    Sabato 29 novembre 2014 si terrà in tutta Italia la diciottesima edizione della GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE
    Più di 135.000 volontari della Fondazione Banco Alimentare Onlus, in oltre 11.000 supermercati e punti vendita, inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione (tipo riso, biscotti, sughi, pelati…) che verranno distribuiti a 8.898 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano oltre 1.950.000 persone povere.
    Un italiano su dieci soffre di povertà alimentare, in soli sette anni la povertà assoluta è quasi triplicata... In Italia 6.000.000 di persone soffrono la povertà.

    Nella provincia di Asti il Banco Alimentare sostiene una quarantina di strutture caritative, associazioni, centri di ascolto, parrocchie; alla Colletta Alimentare di sabato 29 novembre hanno aderito 108 punti vendita astigiani, presenti sul territorio della città di Asti ed anche dei Comuni di Antignano, Baldichieri, Calamandrana, Canelli, Cantarana, Castagnole Lanze, Castell’Alfero, Castello d’Annone, Costigliole, Cisterna d’Asti, Dusino, Frinco, Grazzano, Isola, Monale, Moncalvo, Montafia, Montechiaro, Mombercelli, Monastero Bormida, Montegrosso, Montiglio Monferrato, Nizza, Refrancore, Revigliasco, Rocchetta Tanaro, San Damiano, San Martino Alfieri, Santo Stefano Belbo, Soglio, Viale, Villa San Secondo, Villafranca d’Asti.

    Fino al 4 dicembre si può sostenere con 2,00 € il Banco Alimentare tramite un sms al 45504.

    Per info:
    www.bancoalimentare.it
     


    Varie : 26.10.2014 si torna all'ora Solare
    Inviato da Admin il 24/10/2014 07:08:46 (2014 letture)

    Varie

    domenica 26 ottobre 2014 alle ore 3.00 si ritorna all'ORA SOLARE: si dovranno riportare  le lancette degli orologi indietro alle ore 2.00, ora solare effettiva, dormendo di fatto un'ora in più.

    L'ora solare ritorna in vigore l'ultima domenica di ottobre sin dal 1996.
    L'ora legale subentra da allora l'ultima domenica di marzo di ciascun anno.

    In Italia l’ora legale è stata introdotta sin dal 1966, mentre nell’Unione Europea dal 1996, per motivi di risparmio energetico.
    Il calendario europeo prevede l'inizio dell’ora legale nell'ultima domenica di marzo mentre termina l’ultima domenica di ottobre, con una durata di circa sette mesi. 

    L'ora legale è stata adottata per la prima volta in Italia nel lontano 1916 ed usata fino al 1920.
    Fu poi ripristinata diverse volte tra il 1940 e il 1948.
    Dal 1966 (in periodo di piena crisi energetica) è stata utilizzata con continuità, pur con qualche variante nel corso degli anni:
    - dal 1966 al 1980 venne stabilito che l'ora legale dovesse rimanere in vigore dalla fine di maggio alla fine di settembre;
    - dal 1981 al 1995, invece, si stabilì di estenderla dall'ultima domenica di marzo all'ultima di settembre.
    Il regime definitivo è entrato in vigore nel 1996, quando a livelllo di Unione Europea si stabilì di prolungarne ulteriormente la durata dall'ultima domenica di marzo all'ultima di ottobre.

    Il prossimo ritorno all'ora LEGALE è previsto per le ore 2.00 di domenica 29 marzo 2015.

     


    Varie : 02-05.09.2014 chiusa la SP 457 a Calliano
    Inviato da Admin il 3/9/2014 00:49:26 (1279 letture)

    Varie

    L'Ufficio Viabilità della Provincia di Asti informa che, per lavori di manutenzione al manto stradale nel centro abitato di Calliano, la S.P. 457 Asti-Casale sarà chiusa al transito dalle ore 7.00 di martedì 2 settembre 2014 alle ore 20.00 di venerdì 5 Settembre 2014.
    Il blocco del traffico è operativo in direzione Casale all’altezza dell’incrocio con la S.P. 93 Calliano - Stazione di Tonco – Perrona, poco dopo l’abitato di Castell’Alfero Stazione.
    In direzione Asti il blocco è poco prima dell’abitato di Calliano.

    Il traffico sarà deviato su percorsi alternativi indicati sul posto da adeguata segnaletica stradale.
     


    Varie : 08.07.2014 Nappi nuovo Commissario della Provincia di Asti
    Inviato da Admin il 13/7/2014 21:59:49 (1891 letture)

    Varie

    Con Decreto dell’8 luglio 2014, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato il dott. Alfredo Nappi nuovo Commissario Straordinario della Provincia di Asti, in sostituzione del dott. Alberto Ardia che il 30 giugno scorso aveva, per motivi familiari, rinunciato all’incarico di Commissario straordinario astigiano che ricopriva dal 30 ottobre 2012 dopo le dimissioni dell’allora Presidente della Provincia Maria Teresa Armosino, presentate il 9 ottobre 2012.
    Nappi ricopriva l’incarico di Vice Prefetto Vicario a Bergamo dal settembre 2011, stesso incarico svolto precedentemente a Pisa per cinque anni.

    Nappi guiderà la Provincia di Asti per breve tempo, solo sino al 31 dicembre 2014: la legge Delrio del 3 aprile scorso prevede infatti che entro l’anno (salvo proroghe) questa divenga un Ente amministrativo di 2° livello, guidato da un Consiglio provinciale composto da 10 membri (come in tutte le province italiane sino a 300.000 abitanti) con a capo il Presidente della Provincia. Altro organo amministrativo provinciale sarà l'Assemblea dei Sindaci, che raggrupperà di diritto tutti i primi cittadini astigiani.
    Tutti gli incarichi di Presidente della provincia (in carica per 4 anni), di Consigliere provinciale (in carica per 2 anni) e di Componente dell'Assemblea dei Sindaci saranno esercitati a titolo gratuito;


    Queste le previste tappe per il passaggio dall’assetto attuale al nuovo organismo della Amministrazione Provinciale:

    Entro il 30 settembre 2014 si devono svolgere le Elezioni del Consiglio Provinciale.
    Saranno elettori non i cittadini ma solo tutti Sindaci ed tutti i Consiglieri Comunali dei 118 Comuni astigiani attualmente in carica (con voto ponderato con riferimento alla popolazione del Comune che rappresentano); potranno esprimere una sola preferenza. Eleggibili a loro volta alla carica di Consigliere, mentre il Presidente dovrà essere solamente un Sindaco.

    Entro il 31 dicembre 2014 l'Assemblea dei Sindaci approva le modifiche allo Statuto della Provincia, redatte dal nuovo Consiglio provinciale.

    Entro il 31 dicembre 2014 si procede all'elezione del nuovo Presidente della Provincia di Asti

    Dal 1° gennaio 2015 le Province italiane dal punto di vista della consueta struttura politico-amministrativa non esisteranno più per lasciare spazio alle Assemblee dei Sindaci: entrano in carica a tutti gli effetti il nuovo Presidente e il nuovo Consiglio.
    Le province che non sono ancora così modificate lo saranno alla prossima loro scadenza elettorale.

    ------------------------------------------------------------------------------------------

     

    NAPPI ALFREDO
    Nato il 15/10/1952 è laureato in Giurisprudenza; è Procuratore Legale ed è iscritto all'Albo dei giornalisti pubblicisti del Piemonte e della Valle d'Aosta.
    È coautore con Maurizio Cassetti del volume a carattere storico “Il Palazzo di Governo di Vercelli: già Collegio dei Barnabiti” edito nel 2005 a Vercelli da Gallo ArtiGrafiche.

    Esperienze professionali ed incarichi ricoperti:
    - Dal 1980 al 1982 Funzionario amministrativo presso il Ministero di Grazia e Giustizia.
    - Dal 1982 Vice Consigliere nell’Amministrazione dell’Interno presso la Prefettura di Vercelli.
    - con decorrenza 1° gennaio 1994 è stato promosso Vice Prefetto Ispettore.
    - dal 17 giugno 2000 ottiene la qualifica di Vice Prefetto.

    Presso la Prefettura di Vercelli ha svolto i seguenti incarichi:
    - dal 1986 al 1992 Dirigente del 2° Settore amministrativo;
    - dal 1992 al 2003 Capo di Gabinetto mantenendo ad interim la funzione di Dirigente del 2° Settore amministrativo;
    - dal 2003 al marzo 2004 dirigenza dell’area Ordine e Sicurezza pubblica mantenendo ad interim l’incarico di Capo di Gabinetto;
    - dal marzo 2004 al 31 luglio 2006 Vicario-coordinatore, mantenendo ad interim la reggenza dell’Area ordine e Sicurezza pubblica;

    Altri incarichi in Piemonte:
    - è stato nominato 8 volte Commissario Prefettizio subentrando ad Amministrazioni sciolte in altrettanti Comuni delle province di Novara e Vercelli. Fra questi figurano i Comuni di:
    Balmuccia (Vercelli) dall’ottobre 1992 sino alle nuove elezioni
    Civiasco (Vercelli) dall’aprile 1997
    Balocco (Vercelli) dal marzo 1998
    Greggio (Vercelli) dal febbraio 2001
    Alagna Valsesia (Vercelli) dal febbraio 2002
    Motta de' Conti (Vercelli) dal gennaio 2004
    Invorio (Novara) dal febbraio 2006
    - dal 1990 al 1995 componente del Comitato Regionale di Controllo di Biella;
    - ha coordinato il Gruppo Interforze per la vigilanza sulle “Grandi opere”

    - dal 1 agosto 2006 al 25 settembre 2011 Prefetto Vicario - coordinatore presso la Prefettura di Pisa.
    Qui è stato Presidente della Commissione elettorale mandamentale della Provincia di Pisa.

    - dal 26 settembre 2011 all’8 luglio 2014 Prefetto Vicario-coordinatore della Prefettura di Bergamo
     


    Varie : dal 30.06.2014 CORAZZA ad AstiTeatro 36
    Inviato da Admin il 29/6/2014 11:18:21 (1468 letture)

    Varie

    a Palazzo Gazelli di Rossana ad Asti fra il 30 giugno ed il 6 luglio 2014 sarà rappresentato, nell’ambito di AstiTeatro 36, dal gruppo teatrale Assenza l’installazione performativa CORAZZA per spettatore unico, di e con Walter Pasculli e Cinzia Schillaci.
    Si tratta dello spettacolo già proposto a Castell’Alfero nel marzo 2013 che prevede una performance per spettatore singolo di circa 5 minuti che viene ripetuta più volte dalle ore 20:00 alle 00:00 dal lunedì al giovedì, dalle ore 18:00 alle ore 00:00 la domenica.
    Lo spettacolo è gratuito.
    E’ necessaria la prenotazione del giorno e dell’ora della visione al numero 349 1781140.

    Date e orari delle Performance di CORAZZA:
    - lunedì 30 giugno 2014 - dalle ore 20:00 alle 00:00
    - martedì 1 luglio - dalle ore 20:00 alle 00:00
    - mercoledì 2 luglio - dalle ore 20:00 alle 00:00
    - giovedì 3 luglio - dalle ore 20:00 alle 00:00
    - domenica 6 luglio dalle ore 18:00 alle ore 00:00
    in Asti, Via Quintino Sella 46, presso il Palazzo Gazelli di Rossana


    CORAZZA
    nessuno è al sicuro nel buio del presente colpi secchi annunciano lo sgretolamento.
    In un luogo buio, un uomo è solo. Guarda, precipita dentro una vertigine di carne, corpi, ferro e sangue. Quel suo atto voyeuristico, che dall’inizio dei tempi ha definito il “teatro” come luogo della visione, lo immette in un universo altro abitato da figure fuori dal tempo e dalla storia.
    Mangiano, respirano, combattono, uccidono, forse serbano un segreto. Sono esseri corazzati: soldati di ventura, cacciatori cibernetici o anime fragili tenute insieme da lame e bulloni? Intanto, sul corpo la verità cola senza lasciare tregua, quella impossibile di Mordo Nahum, il “greco” di Primo Levi. Niente è consolatorio, nessuno è al sicuro.

    Ideazione e regia: Walter Pasculli
    con Cinzia Schillaci e Walter Pasculli
    Luci e tecnica: Stefano Canale
    Suoni originali: Rocco Caliendo - Studio32, Buri
    Costumi e Scene: Assenza
    Foto di scena: Flavio Doglione

    NOTA CRITICA DI ALBERTO B.
    Eccolo, il nostro eroe, statuario nella sua splendida Corazza, oliata al unto che nessun cigolio disturba più il niente soffuso e profumato che lo circonda, fatto di milioni di parole non ascoltate e soprattutto non dette da nessuno, come profughi sopravvissuti all’olocausto del senso.
    Ma lui, l’echinoderma scintillante, sorride.
    La sua carne flaccida di mollusco, senza né forma né legge (né, quindi, trasgressione possibile) ha il vantaggio di sapersi adattare a tutto e non conosce, molle e flessibile com’è, le antiche asperità del destino.
    Sotto i nostri occhi, Edipo - con buona pace di Freud - si è trasformato in Narciso.
    E non credetegli quando finge di comporre o leggere parole nel suo grande telefonino. Si sta semplicemente specchiando…

    ASSENZA
    è per un teatro che prende le distanze da un certo tipo di teatro di rappresentazione e di prosa per avventurarsi verso un "teatro senza spettacolo" lontano dall'intrattenimento, dalla chiacchiera e dal pettegolezzo.
    Per un teatro che esige, da parte del pubblico, un totale abbandono, come davanti ad un sogno che deve ancora essere sognato o ad una sensazione nuova che non ha ancora un nome e che solo il tempo permetterà di decifrare e di far entrare in circolo.
    Il gruppo Assenza è un progetto di ricerca artistica che nasce ad Asti nel 2010 dall'unione e collaborazione di Walter Pasculli e Cinzia Schillaci; il primo spettacolo “Condanna a morte. De Rolandis” era stato rappresentato nel maggio del 2010 a Castell’Alfero.
    La necessità del lavoro di assenza, è aperta all'utilizzo di qualsivoglia espressione artistica.
    Info: assenzateatro@gmail.com
     



    Le ultime sul sito
    Oggi · Ieri · Settimanali O  I  S 

    Non ci sono nuove negli ultimi 7 giorni
    Informazioni Turistiche   dove mangiare   dove dormire
    vai al Gruppo eventi castellalferesi su Facebook  segui Castell'Alfero su Twitter  mantieniti sempre aggiornato sulle notizie di Castell'Alfero, ISCRIVITI ai feed di castellalfero.net!  cerca su Youtube i filmati che riguardano Castell'Alfero
    fai un tour turistico virtuale di Castell'Alfero in 2D o 3D con Google Street View  vedi le foto di Castell'Alfero sulla mappa satellitare di Panoramio  vedi le foto di Castell'Alfero pubblicate su Flikcr  il Comitato Palio di Castell'Alfero che partecipa al Palio di Asti
    visita il sito web Comunale UFFICIALE
    come e dove sposarsi con rito civile a Castell'Alfero
    Castell'Alfero App e Web-app per smartphone

    Cerca nel sito

    Previsioni Meteo

    Si festeggia oggi
    Giovedý 16 settembre 2021
    S. Eufemia - S.S. Cornelio e Cipriano

    Foto del Giorno

    Notizie recenti
     · 6-7.10.2018 La mela dell'AISM
     · 07.10.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · Wiki Loves Monuments Italia 2018
     · 28.09.2018 Gara di torte
     · 28.09.2018 validazione Area elisoccorso
     · Guida Tv silvestriana dal 23 al 29 settembre
     · 21.09.2018 La pi¨ grande notte delle chitarre
     · Mostra I linguaggi diversi dell'arte
     · Guida Tv silvestriana dal 16 al 22 settembre
     · 16.09.2018 ingresso ufficiale di Don Sganga a Callianet..
     · Guida Tv silvestriana dal 9 al 15 settembre
     · 8-9.09.2018 Callianetto al Festival delle Sagre
     · Calendario scolastico 2018-19 Istituto Comprensivo
     · 04.09.2018 in edicola AVENGERS: INFINITY WAR
     · Guida Tv silvestriana dal 2 all'8 settembre
     · 02.09.2018 Convegno sui Religiosi di Frinco
     · 31.08.2018 LP picture disc AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-03.09.2018 Castello in arte
     · 02.09.2018 Palio di Asti
     · 29.08.2018 gli home video di AVENGERS: INFINITY WAR
     · 31.08-04.09.2018 Festa Patronale di Castell'Alfero
     · 31.08.2018 Cena propiziatoria al Palio di Asti
     · Guida Tv silvestriana dal 26/08 al 1░/09
     · 26.08.2018 Festa Chiesa della Stazione
     · 26.08.2018 visite guidate a Castello e Museo
     · 20.08.2018 Gita della Riconoscenza

    Chi Ŕ online
     5 visitatori
     0 iscritti

    Sei un Anonimo.
    REGISTRATI ORA!